Mondo

Florida, ex studente spara in un liceo: diversi morti e feriti

A PARKLAND

Florida, ex studente spara in un liceo: diversi morti e feriti

(Ansa/Fermo immagine Fox News))
(Ansa/Fermo immagine Fox News))

Ancora una tragedia dettata dalle armi da fuoco negli Stati Uniti. Con un bilancio che di ora in ora potrebbe diventare sempre più pesante. Una sparatoria ha infatti avuto luogo in una scuola superiore di Parkland, in Florida. Secondo le prime ricostruzioni, ci sarebbero diversi morti e una cinquantina di feriti ma il bilancio è destinato a salire. «Ci sono numerose vittime - ha dichiarato un dirigente lovale- è una situazione orribile».

Sul posto sono accorse le forze dell'ordine e soccorsi in maniera massiccia - stando alle immagini diffuse dalla Cnn - e agenti delle forze speciali avrebbero fatto irruzione in un edificio. Dopo una caccia all’uomo il responsabile della sparatoria - un ex studente diciottenne dello stesso istituto - è stato arrestato. La scuola resta chiusa con professori e studenti barricati nelle aule e gli uomini delle squadre speciali in azione.

Sul posto sono giunti anche agenti dell'Fbi, nel campus che si estende per una vasta area, la scuola accoglie infatti circa 3000 studenti. Parkland è un sobborgo di circa 30mila abitanti che si trova una settantina di chilometri a nord di Miami. Il sospettato, secondo media americani, sarebbe Nicholas Cruz. Il giovane ha contatti tramite i social media con diversi gruppi legati alle armi e ha partecipato a diverse chatroom su YouTube sulla produzione di bombe.

© Riproduzione riservata