Motori24

Renault super restyling per la Clio

COMPATTE

Renault super restyling per la Clio

  • –di Mario Cianflone

Renault aggiorna il suo cavallo di battaglia per affrontare la crisi. La Regie, infatti, ha rinnovato integralemente, con un restyling molto pesante e radicale, la Clio, ovvero la compatta reginetta di vendite in Europa e in Italia. La vettura mette in mostra uno stile moderno ed attuale, lontano però dalle bizzarie delle Renault del recente passato. Niente stranezze dunque, nessuna fuga in avanti ma tanta concretezza formale e tecnica per sfidare le migliori esponenti del segmento B, dalla Ford Fiesta che sta mietendo un successo senza precedenti, diventando l'auto più venduta d'Europa scalzando la più grande Golf dal primo posto, alla appena rinnovata Volskwagen Polo, fino alla nostrana Grande Punto.
L'offerta che Renault Italia ha predisposto per il lancio delle Nuova Clio, a partire da giugno, è semplice ma al tempo stesso ben articolata. Comprende tre carrozzerie (3 porte, 5 porte e SporTour), tre livelli di equipaggiamento, un motore bifuel benzina/gpl, due motori benzina (1200 cc da 75 e 100 Cv) e tre a gasolio (1.500 cc da 70, 85 e 105 Cv), tutti rispondenti ai criteri per la classificazione Eco2.
Assolutamente premiante in questa nuova gamma la presenza, di serie già dal livello Dynamique, di tutti quegli equipaggiamenti - come il navigatore integrato - che l'automobilista ritiene ormai indispensabili e che oggi sono molto spesso proposti in opzione anche in modelli di segmento superiore, il tutto ad un prezzo che parte da 12.000 euro.
La versione d'ingresso nella gamma Nuova Clio, la Confort, è stata pensata per chi è alla ricerca di una compatta sicura e confortevole, ma con un prezzo contenuto. Con questo livello di equipaggiamento sono presenti, di serie, il climatizzatore manuale, quattro airbag e l'indispensabile ESP.

La versione Dynamique si rivolge, invece, a coloro che cercano anche in una compatta, gli equipaggiamenti, il comfort ed il piacere di guida tipici di modelli del segmento superiore.
Il look esterno della Nuova Clio Dynamique è più sportivo, accentuato dalle finiture nere dei fari e dai fendinebbia integrati nel paraurti anteriore. La plancia di bordo è rivestita con materiale morbido al tatto mentre il volante e la leva del cambio sono rivestiti in pelle. La dotazione di questa versione è molto ricca e prevede, oltre a quanto compreso nel livello Confort, i due airbag a tendina, il navigatore Tom Tom integrato nella plancia, la Radio con CD e lettore MP3 da 4 x 20 Watt e il regolatore/ limitatore di velocità.

La gamma delle Renault Nuova Clio è completata infine dalla versione Luxe, dedicata ad un pubblico più esigente che desidera acquistare auto dalla personalità ancora più spiccata. Oltre a quanto già previsto sulla Dynamique, di serie troviamo gli interni in tessuto combinato con la pelle, i cerchi in lega Lyria da 16«, il climatizzatore automatico, il kit bluetooth per il telefono cellulare, l'audio Connection Box, il sedile conducente con regolazione lombare, il sedile passeggero regolabile in altezza e gli alzacristalli posteriori elettrici.

La Nuova Renault Clio parte dai 12 mila euro per la versione 1.2 da 75 Cv in allestimento Confort, a 3 porte, per arrivare ai 17.500 euro per la 1.5 dci 105 cv in allestimento Luxe, sempre a 3 porte.

Costruita nei tre stabilimenti di Flins (Francia), Valladolid (Spagna) e Bursa (Turchia), Renault New Clio beneficia dell'esperienza maturata in 19 anni con ben 10 milioni di unità prodotte e vendute in oltre 100 paesi. Come altri modelli storici della Casa francese - quali la 4CV e la R5 - Clio ha ripetutamente rappresentato il riferimento nel proprio segmento, sia sul piano del rapporto tra abitabilità e ingombri, sia dal punto di vista della meccanica e delle prestazioni.
Presentata nel 1990, la prima generazione della Clio è stata costruita in 4 milioni di unità. Clio II è arrivata invece nel 1998 totalizzando 4.5 milioni di esemplari, mentre Clio III (introdotta nel 2005) ha raggiunto ad oggi 1.2 milioni di unità. Nella storia del premio Auto dell'Anno, Renault Clio è l'unico modello ad aver conquistato per due volte la vittoria: un primo titolo nel 1991 al momento del lancio e nel 2006 con la terza generazione. Nel 2000 l'allora seconda generazione della Clio è stata la prima vettura del segmento B ad ottenere le 4 stelle nei crash test EuroNCAP, raggiungendo l'eccelenza (rappresentata dalle 5 stelle) con la Clio III nel 2005.

© Riproduzione riservata