Motori24

Dossier Psa, indagine sulle emissioni: l'Antifrode perquisisce la sede

    Dossier | N. 3 articoliDieselgate, tutto quello che c'è da sapere

    Psa, indagine sulle emissioni: l'Antifrode perquisisce la sede

    La sede di Psa Peugeot Citroen e' stata perquisita dalla polizia antifrode nell'ambito di un'inchiesta sui livelli di emissioni inquinanti delle automobili. Lo fa sapere una nota della casa automobilistica francese, che afferma di stare collaborando con le autorita' e «conferma che i suoi veicoli rispettano le norme sulle emissioni inquinanti in tutti i paesi dove opera».
    In seguito all'esplosione dello scandalo `dieselgate´ che lo scorso anno travolse Volkswagen, furono avviate inchieste nei confronti di altre grandi case automobilistiche sospettate di aver utilizzato anch'esse stratagemmi per eludere i controlli sulle emissioni, analogamente al software inserito nelle vetture diesel di Volkswagen che consentiva di rilevare livelli inferiori a quelli reali. Proprio oggi la casa di Wolfsburg ha raggiunto un accordo preliminare con le autorita' Usa per risarcire i clienti.

    © Riproduzione riservata