Motori24

Honda PCX 125 si rinnova e diventa «Euro 4»

SCOOTER

Honda PCX 125 si rinnova e diventa «Euro 4»

La Honda PCX 125
La Honda PCX 125


Honda PCX 125, il bestseller europeo tra gli scooter 125, si rinnova mantenendo tutte le caratteristiche tanto apprezzate dal pubblico ed adottando un propulsore ora in regola con le normative Euro 4. Il design sportivo e funzionale, le dimensioni compatte, la grande maneggevolezza ed il comfort rimangono quindi le sue carte vincenti da giocare in un segmento dove la praticità d'utilizzo rimane l'elemento fondamentale visto l'uso per gli spostamenti quotidiani per i quali è indirizzato questo genere di veicolo.
A queste caratteristiche, PCX 125 abbina un design distintivo grazie anche ai gruppi ottici a Led e la grande efficienza del propulsore a basso attrito eSP. Eccezionali i dati relativi ai consumi con percorrenze medie pari a 47,4 km/l che, abbinati al serbatoio da 8 litri, si traducono in un'autonomia di oltre 375 km. Il sistema start&stop di serie contribuisce ad enfatizzarne la vocazione da imbattibile commuter urbano. Comodissima la posizione di guida e completa la dotazione che comprende anche una presa da 12V posizionata nel vano portaoggetti posizionato dietro allo scudo anteriore.
Parlando di praticità, si segnala la capienza del vano sottosella in grado di contenere comodamente un casco integrale. Il quadro strumenti è di tipo misto analogico e lcd e fornisce tutte le informazioni utili. La trasmissione a variazione continua CVT utilizza una cinghia in gomma che assicura una grande silenziosità e l'assenza di interventi di manutenzione. Sul fronte della sicurezza, PCX 125 può contare su un sistema di frenata integrata CBS.

© Riproduzione riservata