Motori24

1/6 Audi Q2 / Il suv compatto dei quattro anelli

    guida alla scelta

    Auto aziendali, sei modelli per non sbagliare

    1/6 Audi Q2 / Il suv compatto dei quattro anelli

    La Q2 fa debuttare Audi nel segmento dei Suv Coupé. Si tratta di un progetto importante perché ridisegna il concetto di auto compatta a cinque porte a metà strada tra uno Sport Utility ed un Coupé. È esclusiva nelle dotazioni e nelle finiture, ma pratica grazie a un portellone di ampia apertura e con un abitacolo davvero spazioso. La Q2 (in 4 metri e 19 di lunghezza, 20 cm meno della Q3) ha le doti di una media con ingombri da crossover urbano e l'agilità di una piccola sportiva. Come tutte le Audi anche la Q2 è realizzata con una meticolosità ormai proverbiale, curata nei dettagli e realizzata con forme e materiali unici. Soluzioni, dunque, ideali per i driver delle auto aziendali, per i quali i “quattro anelli” si confermano un brand aspirazionale.

    Quanto a sistemi di bordo e all'infotainment, la nuova Audi Q2 offre il massimo nel settore. Si possono scegliere i proiettori full Led con indicatori di direzione dinamici dietro, il Virtual Cockpit, l'Head-up Display, l'Audi Smartphone Interface, il soundsystem di Bang & Olufsen, l'Audi Side Assist, l'Adaptive Cruise Control con funzione Stop & Go e l'assistente al traffico che regola la marcia fino a 65 kmh, sterzando anche in autonomia. Il sistema di navigazione “MMI plus” con “MMI touch” rappresenta il meglio dell'infotainment Audi. Dai segmenti superiori proviene anche la strumentazione digitale sullo schermo da 12,3 pollici configurabile, nonché l'head-up display, che proietta su una superficie in vetro nel campo visivo diretto del conducente le informazioni di guida più importanti. Al top anche l'offerta di motori: il 2000 cc TDI che Audi offre in due varianti di potenza: con la trazione anteriore da 150 cv e con la trazione integrale Quattro da 190 cv e il cambio S tronic.
    • Vai al listino prezzi

    © Riproduzione riservata