Motori24

5/6 Mercedes Gla / Uno sport utility per flotte premium

    guida alla scelta

    Auto aziendali, sei modelli per non sbagliare

    5/6 Mercedes Gla / Uno sport utility per flotte premium

    La nuova Mercedes GLA ha modifiche di carattere estetico limitate ai paraurti, alla mascherina e al design dei cerchi di lega, mentre i gruppi ottici anteriori bixeno hanno lasciato il posto a quelli Led, tecnologia utilizzata anche per i fari posteriori. La plancia è impreziosita dal nuovo display da 8 pollici del sistema di infotainment con nuove funzionalità. Inoltre, sono proposte inedite combinazioni di materiali e finiture, incluso un diverso trattamento per i comandi delle regolazioni elettriche dei sedili e per quelli sulla console centrale.

    È stata ridisegnata anche la grafica della strumentazione e va ricordato, infine, il debutto del sistema di telecamere a 360 gradi che creano una visione virtuale dall'alto della vettura, utile sia in manovra sia nella guida in fuoristrada.La gamma dei motori prevede il debutto della GLA 220 4Matic, che abbina il 2000 cc turbo a benzina da 184 cv con la trazione integrale. Sono confermate tutte le altre versioni: benzina 180, 200, 250 e diesel 180 d, 200 d e 220 d. Oltre alla 220 benzina, la trazione integrale sarà proposta anche sulla 250 benzina e sui diesel 200 e 220. Il primato fra le diverse varianti in fatto di emissioni va alla 180 d con 103 g/km di CO2, grazie anche alle modifiche all'aerodinamica della GLA che hanno permesso di ridurre il Cx da 0,29 a 0,28. Nel dettaglio si è lavorato sulle calotte degli specchietti, sulla carenatura sottoscocca, sul diffusore, sullo spoiler posteriore e su altri dettagli. La nuova GLA si inserisce nel programma di Mercedes destinato alle flotte che comprende anche l'intera gamma di Suv-crossover del brand della “stella”, una tipologia di auto sempre più gradita anche dai professionisti.
    • Vai al listino prezzi

    © Riproduzione riservata