Motori24

Volvo prepara lo sbarco nei piccoli suv: arriva XC20

CROSSOVER

Volvo prepara lo sbarco nei piccoli suv: arriva XC20

In occasione del lancio della nuova XC60, Volvo ha confermato di avere in mente un crossover ancora più compatto da affiancare alla XC40 che debutterà a fine anno per essere poi messa in vendita all'inizio del 2018. Del nuovo modello che si chiamerà XC20 c'è già una prima foto “sfuggita” come spesso capita in rete. Si tratta di una vista laterale che mette in risaldo le dimensioni davvero compatte del “suvvino” Volvo. Al Centro ricerche del costruttore svedese di proprierà cinese, Geely, ci stanno già lavorando.

Realizzato sulla stessa piattaforma su cui si basa l'ormai imminente XC40, ma anche della “sorellina” Lynk & Co. il brand premium cinese ideato da Geely insieme con Volvo, la futura XC20 avrà sotto al cofano gli stessi motori con l'obiettivo di offrire uno dei pochi “suvvini” premium e soprattutto “made in Volvo” su mercato e soprattutto di fare concorrenza all'Audi Q2. Secondo Volvo, infatti, l'offerta dei piccoli Suv dovrebbe crescere ancora nei prossimi anni fino ad arrivare agli oltre due milioni di unità vendute nel 2018, ma senza penalizzare le altre tipologie di Suv oggi attualmente sul mercato, ad esempio i crossover “medi” attualmente i più richesti.

Da segnalare, inoltre, che attualmente la maggior parte dei modelli di piccoli Suv sono al momento realizzati da costruttori generalisti, da Nissan col Juke a Peugeot con la 2008 e ancora da Renault con la Captur fino a Seat che ha già confermato l'arrivo a fine della della “sorellina” minore dell'Ateca, la super compatta Arona. Mentre a parte Audi con la Q2 sino ad ora nessun altro brand premium ha lanciato un suo super modello . Alla Volvo, dunque, puntano ad essere fra i primi ad offrine uno, la XC20, per provare a conquistare la clientela più esigente.

© Riproduzione riservata