Motori24

Dossier Bmw correrà in Formula E come costruttore ufficiale

Dossier | N. 24 articoliSpeciale Formula E: gare, macchine e tecnologia

Bmw correrà in Formula E come costruttore ufficiale

Dopo Audi anche Bmw ha confermato il proprio ingresso in Formula E come costruttore ufficiale per la quinta stagione, quella 2018/2019, con la volontà di rappresentare un ruolo da protagonista anche nel settore della mobilità elettrica su pista. Le vetture che saranno equipaggiate con un nuovo sistema di trasmissione interamente sviluppato dal brand di Monaco, saranno gestite sempre dal team Andretti Formula E.

La mobilità elettrica è sempre più anche per Bmw uno degli obiettivi strategici per I prossimi anni. Con l'annuncio di una partecipazione diretta nella categoria sportive “full electric”, il Gruppo Bmw fa segnare un passo importante verso un futuro neanche molto lontano.

Il binomio BMW-Andretti andrà quindi a rivestire un tassello fondamentale nel già ampio programma del costruttore tedesco dedicato alle corse. I progetti messi in campo per il debutto in Formula E, tra le altre cose, sono possibili per lo slancio avviato dallo sviluppo di nuove generazioni di vetture Bmw, come i modelli della Serie i o ancora le varianti ibride plug-in, con gli ingegneri Bmw impegnati sui circuiti che hanno iniziato a lavorare a stretto contatto con i progettisti delle vetture stradali.

© Riproduzione riservata