Motori24

3/8 Kymco Ak550, l'anti-Tmax

    Maxiscooter, gli otto modelli che sfidano le moto

    Sono grandi, pesanti, potenti e con motori spesso over 500 cc: i maxi-scooter rappresentano un segmento che continua ad avere parecchi estimatori tra chi cerca la guida rilassata di uno scooter ma vuole la potenza e la velocità di una moto di media cilindrata. Ecco una rassegna di quello che offre il mercato

    3/8 Kymco Ak550, l'anti-Tmax

    Ha debuttato quest'anno l'Ak550 (circa 10mila euro, in tre colori: grigio, grigio metalizzato e nero), che segna l'ingresso di Kymco nel segmento premium degli scooter. Monta un nuovo bicilindrico orizzontale di 550 cc, Dohc a otto valvole, Euro 4 che eroga 51 cv e dispone di due mappature (una a piena potenza e una ridotta “Rain”), con consumi dichiarati di 21 km/l. Sul fronte della ciclistica, il telaio in alluminio cui è fissato centralmente il motore regge la forcella a steli rovesciati da 41 mm, a doppia piastra, e il forcellone oscillante, anch'esso in alluminio; il mono ammortizzatore laterale è in posizione quasi orizzontale. La trasmissione finale è affidata a una cinghia dentata. È tutta digitale la strumentazione: tre display lcd, grandi ma poco visibili sotto il sole. Ampio il sottosella dove entrano un casco integrale e uno jet. Sull'Ak550, infine, sono di serie le manopole riscaldate e l'avviamento keyless.

    Leggi la prova di Motori24 del Kymco

    © Riproduzione riservata