Motori24

Dossier Sportività e design per le varianti di i30

Dossier | N. 28 articoliFrancoforte 2017, tutte le novità marca per marca

Sportività e design per le varianti di i30

Hyundai i30 N
Hyundai i30 N

Due nuove interpretazioni della Hyundai i30 - la N sviluppata dal neonato atelier high-performance e la Fastback - permettono alla casa coreana di scrivere un nuovo capitolo della sua storia.

L’i30 N, che sarà venduta da ottobre, si rivolge agli amanti della guida. Infatti è spinta da un motore di 2 litri turbo a iniezione diretta di benzina, abbinato a un cambio manuale a sei marce, che sviluppa nella configurazione base 250 cv (250 km/h, 0-100 in 6”4) insieme a una coppia di 353 Nm, e 275 cv (250 km/h, 0-100 in 6”1) in quella originata dal Performance Package. Quest’ultimo include anche soluzioni derivate da quelle sviluppate per la versione da pista Tcr.

La N si riconosce dalle altre i30 per le appendici aerodinamiche ben integrate nei lineamenti, le prese d’aria maggiorate, i doppi terminali di scarico, i profili rossi che attorniano alcune sovrastrutture della carrozzeria e gli specifici cerchi in lega. Nell’abitacolo, invece, propone i sedili anteriori sportivi, alcuni dettagli dell’arredamento di colore blu, il sistema d’infotainment con display da 8” integrato dalla telemetria e il volante con il selettore del sistema di configurazione vettura. Quest’ultimo prevede cinque profili di guida: Eco, Normal, Sport, N e individuale.

La Fastback, invece, introduce nella famiglia dell’i30 e, più in generale, fra le vetture di taglia media un tipo di carrozzeria sinora assente: quella da berlina-coupé a cinque porte. Dall’hatchback si distingue tanto per la lunghezza, che sale a 4,55 metri, e il profilo quanto per l’espressione più aggressiva del frontale. Sotto a vesti originali ma anche premianti per la praticità, questa nuova i30, che arriverà nel corso del 2018, celerà motori sovralimentati a iniezione diretta di benzina di 1 e di 1,4 litri, rispettivamente, con 120 e 140 cv, oltre che unità di 1,6 litri con potenze che dovrebbero spaziare da 110 a 136 cv. Infine, l’i30 Fastback attraverso un set-up dell’assetto irrigidito del 15% e ribassato di 5 mm, intende anche offrire un comportamento un po’ differente da quello della berlina.

© Riproduzione riservata