Motori24

Dossier Suzuki Swift, la nuova versione Sport

Dossier | N. 28 articoliFrancoforte 2017, tutte le novità marca per marca

Suzuki Swift, la nuova versione Sport

Suzuki Swift Sport. Foto: Mario Cianflone
Suzuki Swift Sport. Foto: Mario Cianflone

Al Salone Internazionale di Francoforte, Suzuki presenta in anteprima mondiale la terza generazione di Swift Sport. Una sportiva cinque porte a trazione anteriore che vanta un rapporto peso/copia motrice pari a 4.2 kg/Nm, uno dei migliori della categoria. Costruita sulla piattaforma di nuova generazione Heartect, è stato possibile ridurre il peso a 970 kg e, al tempo stesso, irrigidire la scocca. A livello estetico presenta una sagoma moderna e positiva, con una larghezza aumentata di 4 cm e un passo allungato di 2 cm rispetto al modello precedente per migliorare la stabilità. Sul frontale spicca la griglia a nido d'ape e lo spoiler, un tocco di sportività lo si vede anche sul laterale con le minigonne e lo nel posteriore lo spoiler sul tetto. Finiscono il look i cerchi in alluminio lucidato bicolore da 17 pollici a razze sottili, il doppio terminale di scarico e le appendici aerodinamiche nere. Sotto il cofano si trova il quattro cilindri benzina 1.4 Boosterjet che eroga una potenza massima di 140 cv e 230 Nm di coppia. Questo è abbinato al cambio manuale a sei rapporti che, rispetto alla versione precedente, è stato migliorato pendendo gli innesti più precisi. Per accrescere la guidabilità, nell'anteriore sono stati montati gli ammortizzatori Monroe e nel posteriore la barra di torsione insieme alle molle elicoidali che danno maggiore rigidità (aumentata di 1,4 volte rispetto alla generazione precedente) e la stabilità del camber (superiore di circa tre volte).

© Riproduzione riservata