Motori24

Le auto d'epoca in mostra alla Modena Motor Gallery

GRANDI EVENTI

Le auto d'epoca in mostra alla Modena Motor Gallery

Sarà il week-end del 23 e 24 settembre in cui si apriranno le porte ad appassionati di auto d'epoca e semplici curiosi della quarta edizione della Modena Motor Gallery presso i padiglioni di Modena Fiere che vedrà la presenza di 335 espositori, di cui 11 stranieri. Per questa edizione l'ente organizzatore ha voluto omaggiare Sergio Scaglietti, collaboratore storico di Enzo Ferrari e creatore di molti bolidi del Cavallino Rampante. La mostra a lui dedicata, chiamata “Maestro carrozzaio,” offrirà la possibilità ai visitatori di ammirare, ad esempio, una Ferrari 340 MM 1953 #0294 di cui ne sono stati prodotti solo due esemplari, che partecipò alla Mille Miglia nel 1953 guidata dal duo Villoresi Cassani. Al fianco delle più prestigiose auto d'epoca ci sarà anche un'esposizione dedicata alle moto, con una selezione di modelli fuoristrada degli anni 70 e una serie di Lambretta, per festeggiare i 70 anni delle nascita della casa motociclistica italiana. Al fianco delle biglietterie della Fiera, la Polizia Stradale consentirà di osservare alcune auto e moto storiche utilizzate negli anni, a partire da a una Fiat 1100 passando dalla mitica Giulietta per finire con le moto Guzzi. Il Circolo della Biella metterà in mostra 4 vetture catalogate come Sport e Prototipi, per la precisione una Ferrari 500 TR del 1956, una Maserati Tipo 61 del 1960, una Lola T212 e una Porsche 956. Molto appassionate sarà l'asta a busta chiusa che consentirà agli appassionati di acquistare pezzi molto rari da restaurare tra cui spiccano una Kaiser Darrin del 1953, una Jaguar 4.2 del 1971, una Aston Martin V8 de 1982 e così via. Il costo del biglietto per accedere alla manifestazione è di 10 euro (8 euro il ridotto).

© Riproduzione riservata