Motori24

Dossier Volvo, sarà un coupé elettrico il primo modello firmato Polestar

    Dossier | N. 10 articoliTra elettrificazione e guida autonoma, come cambia l'automobile

    Volvo, sarà un coupé elettrico il primo modello firmato Polestar

    Il 17 ottobre a Shanghai oltre ad annunciare i suoi programmi futuri, la nuova “griffe” di modelli elettrici progettata appositamente da Volvo, Polestar presenterà anche il suo primo modello, probabilmente un coupè motorizzato con un'unità ibrida plug-in accreditata di ben 600 cv di potenza massima, della quale ha diramato una serie di teaser.

    Il nuovo brand Polestar, come è noto, avrà come “mission” quella di realizzare dei modelli inseriti in un inedito settore per Volvo che si occuperà di mobilità elettrica, ma ad alte prestazioni come, infatti, il nuovo coupé a due porte che potrebbe derivare dalla Volvo Concept Coupè presentata dalla Casa svedese nel lontano 2013 al Salone di Francoforte.

    Dai primi teaser si può notare quello che potrebbe essere un montante posteriore che andrà a fondersi con il terzo volume della vettura. La coda, invece, sarà caratterizzata da fanali a Led divisi tra carrozzeria e cofano del bagagliaio, mentre alcune componenti saranno in fibra di carbonio. Per il momento non sono emersi altri dettagli tecnici rilevanti ma, secondo le prime indiscrezioni, il nuovo coupè potrebbe essere basato sulla piattaforma della berlina S90.

    © Riproduzione riservata