Motori24

Lamborghini, dopo il suv arriva una berlina a 4 porte

Auto

Lamborghini, dopo il suv arriva una berlina a 4 porte

Dopo la Urus, il Suv del brand di Sant'Agata Bolognese che sarà svelato a dicembre, il Ceo di Lamborghini Stefano Domenicali sta pianificando il lancio di un quarto modello: si dovrebbe trattare di una berlina a quattro posti e altrettante porte con motore in posizione anteriore e l'anno del debutto potrebbe essere il 2021. Il nuovo modello, inoltre, potrebbe essere realizzato sulla base del Concept Estoque presentato al Salone di Parigi del 2008, ma successivamente messo in “stand by” per dare spazio allo sviluppo del Suv che consentirà a brand di sfruttare la crescente domanda a livello globale di vetture a “guida alta”, oltre a cogliere l'opportunità di sfruttare la piattaforma MSB del Gruppo Volkswagen la stessa sulla quale sono basate sia la nuova Porsche Panamera che la più recente Bentley Continental GT.

Il raddoppio delle vendite garantito dal lancio del Suv, inoltre, dovrebbe garantire i profitti necessari per l'investimento richiesto per la realizzazione della nuova berlina. Da tenere presente che nei prossimo anni la berlina potrebbe diventare un'alternativa ancora più pratica del Suv Urus, se la famiglia dei potenziali acquirenti di Lamborghini nel frattempo sarà aumentata. Da segnalare il particolare profilo della clientela di Lamborghini che in garage statisticamente possiedono più di un'auto: una media di quattro per i possessori di Huracan e fino a sette per gli acquirenti di una Aventador. L'anno scorso, infine, Lamborghini ha venduto complessivamente 3457 automobili e la prima volta che ha superato 3400 unità con un aumento del 7% rispetto al 2016.

© Riproduzione riservata