Motori24

Auto e Moto d'epoca 2017: cosa vedere

Epoca

Auto e Moto d'epoca 2017: cosa vedere

Il passato, il presente e il futuro dell'auto si incontrano a Padova, dove fino al 29 ottobre andrà in scena la 34esima edizione di Auto e Moto D'Epoca. Diventata una vera e propria istituzione tra le manifestazioni di auto storiche, l'edizione 2017 cresce aggiungendo modelli ibridi, elettrici e concept car recentemente presentate al Salone di Francoforte. Naturalmente l'attenzione maggiore sarà per l'heritage, come conferma l'asta Bonhams tornata in Italia dopo quasi 40 anni. La prestigiosa casa d'asta batterà sabato 28, , nel padiglione 2, 60 tra le auto più rare e ricercate del mercato. Tra queste: una Mercedes-Benz 300 SL Roadster del 1957, una Lancia Flaminia Sport 3C Zagato del 1962 ed una Lancia Flaminia Touring Convertibile del 1961. Sarà possibile aggiudicarsi anche una Abarth Monomille GT del 1963, una Jaguar XK 120 SE Roadster del 1954, una Mercedes-Benz 230 SL Roadster con hardtop del 1967 e una Jaguar E-Type V12 Roadster.

Porsche Classic
Arrivato alla terza edizione, il Concorso di restauro Porsche Classic premierà al padiglione 4 l'auto migliore fra una selezione di vetture che va dalla Porsche 912 Karmann Coupé del 1966 alla 356 Coupé A del 1956, passando dalla Porsche 914 del 1973 alla 911 2.0 S del 1969. Come visto nelle scorse edizioni, il premio sarà conteso tra modelli restaurati e riportati ad un livello equiparabile a quando erano uscite dalla fabbrica.

Passato, presente e futuro
Rispettando quanto visto nelle ultime edizioni, i costruttori auto non mancheranno in veste ufficiale a partire da Audi che esporrà la recente gamma sportiva RS – RS3, RS5 e TT RS – e i modelli da competizione. Citroën espone la nuova C3 Aircross accanto alla storica Dyane mentre il Gruppo FCA è presente con i marchi Fiat, Alfa Romeo, Lancia e Abarth. In casa Porsche auto dal passato glorioso, a partire dalla GT1 del 1997 e la 919 LMP1 vincitrice alla 24 Ore di Le Mans, e modelli attuali come la Panamera 4 E-Hybrid. Tra i marchi presenti anche Jaguar, Mercedes-Amg, Smart, Pagani, Peugeot, Volvo, Volkswagen e Tesla, oltre ad un ricco programma di test drive. Grande spazio anche al mondo ACI e ACI Storico, con l'intero padiglione 3 dedicato all'Automobile Club Italiano che punterà i riflettori sulla storia della Formula 1 e Gran Premio d'Italia.

© Riproduzione riservata