Motori24

Arriva il primo head-up display per il casco

REALTÀ AUMENTATA

Arriva il primo head-up display per il casco

La realtà aumentata ormai è a portata di mano e… di sguardo. Allo scorso Eicma di Milano la statunitense Nuviz ha annunciato la disponibilità sul proprio sito (https://eu.ridenuviz.com) del primo head-up display per moto (è in vendita a 699 euro): è un dispositivo da fissare al casco integrale che attraverso un piccolo visore mostra al pilota i dati forniti dal navigatore e integra un'action camera HD (foto da 8 MP e video da 1080p), l'interfono e il music player da ascoltare con le cuffie da inserire all'interno del casco; inoltre, grazie al microfono integrato, è possibile fare e ricevere telefonate.

Il Nuviz, che pesa circa 200 grammi, si fissa al casco (è compatibile con la maggior parte dei modelli in commerci) attraverso una slitta che viene incollata sulla mentoniera del casco: in caso di caduta, dunque, il dispositivo si stacca facilmente senza provocare danni al pilota.

Le varie funzioni del Nuviz si comandano attraverso un controller da fissare sul manubrio della moto, che è utilizzabile anche con i guanti indossati. Per collegare il Nuviz allo smartphone si utilizza un'app compatibile con Android e Apple: consente di rivedere le foto e i video, e di costruire gli itinerari.

La memoria interna ha una capacità di 16 Gb, estendibile a 128 con una Micro Sd. La batteria è ricaricabile (e sostituibile) con una durata di circa otto ore.

© Riproduzione riservata