Motori24

La Commissione Europea approva l'acquisizione di Goldcar da parte di…

Mercato e industria

La Commissione Europea approva l'acquisizione di Goldcar da parte di Europcar Group

L'azienda di noleggio veicoli Europcar entro la fine dell'anno completerà l'acquisizione di Goldcar la più grande compagnia di autonoleggio a basso costo d'Europa. Il tutto dopo aver ricevuto il benestare dalla Commissione Europea. L'acquisizione prevede anche il risanamento del debito di Goldcar verso terzi, e consentirà ad Europcar di espandere ulteriormente il proprio business in tre dei segmenti di mercato che sono in continua crescita: la regione del mediterraneo, il noleggio a basso costo e quello del tempo libero, diventando così una delle principali compagnie di noleggio a basso costo d'Europa. Il costo di questa operazione è di 550 milioni di euro come valore Enterprise Corporate e prevede un EBITDA societario rettificato circa 7 volte dopo l'acquisizione.

L'acquisizione, secondo Europcar consentirà all'azienda entro il 2020 un risparmio su costi di circa 30 milioni di euro grazie all'acquisto della flotta di autovetture Goldcar e al relativo finanziamento. Il resto sarà generato da una maggiore efficienza dei costi derivante dai vantaggi offerti della combinazione tra il modello operativo semplificato di Goldcar abbinato alla grande impronta europea di Europcar.

© Riproduzione riservata