Motori24

Nuovo record di veicoli elettrificati venduti da Toyota e Lexus nel 2017

Auto

Nuovo record di veicoli elettrificati venduti da Toyota e Lexus nel 2017

ll Gruppo Toyota centra un nuovo traguardo nell'ambito del programma Environmental Challenge 2050, presentato nel 2015 e destinato ad abbassare l'impatto ambientale di tutti i suoi veicoli. L'anno scorso, infatti, sono stati oltre 1,52 milioni i veicoli elettrificati di Toyota e di Lexus, il suo brand premim, che sono stati commercializzati in tutto il mondo, l'8% in più rispetto al 2016. In tal modo il Gruppo ha raggiunto con tre anni di anticipo l'obiettivo indicato indicato in precedenza per il 2020. Come è noto Toyota è stato il primo costruttore a lanciare sul mercato di massa una vettura elettrificata, la Prius e negli anni ha costantemente aumentato le vendite.

Dal 1997, l'anno del debutto in Giappone della prima Prius ha venduto complessivamente 11,47 milioni di veicoli elettrificati, contribuendo a ridurre di oltre 90 milioni di tonnellate le emissioni di CO2 rispetto a veicoli con motore convenzionale. In poco più di 20 ann, poi, Toyota ha così visto aumentare le vendite di veicoli elettrificati da meno di 500 unità a oltre 1,5 milioni. Ma se fino a poco tempo fa la Casa giapponese faceva convergere tutte le sue attenzioni sulle motorizzazioni ibride, per molto tempo, fra l'altro, fra lo scetticismo generale, negli ultimi anni si è sempre di più interessata alla tecnologia delle celle a combustibile a idrogeno con il lancio, nel 2014, della Mirai e in seguito ha poi annunciato l'intenzione di progettare una gamma elettrica nei prossimi anni con l'obiettivo di vendere ogni anno 5,5 milioni di veicoli elettrificati a partire dal 2030. Per raggiungere un traguardo così ambizioso è previsto il lancio di 10 modelli elettrici entro i primi anni del prossimo decennio anche grazie a un piano di investimenti da 13 miliardi di dollari. Inoltre dal 2025 tutti i modelli offerti da Toyota avranno una versione elettrificata in intonia col programma Environmental Challenge 2050 che ha fissato precisi obiettivi da raggiungere nel settore dei veicoli a zero emissioni.

Il Gruppo Toyota punta, inoltre, a ridurre entro il 2020 le emissioni di CO2 del 22% rispetto alla media del 2010 per arrivare a un taglio del 90% nel 2050. Inoltre si prevede la vendita, dal 2020, di oltre 30 mila veicoli a celle di combustibile l'anno, di cui mille al mese soltanto in Giappone, senza considerare gli sforzi nel settore degli autobus in vista delle prossime Olimpiadi di Tokyo. Sempre per il 2020, l'obiettivo di Toyota è di commercializzare 1,5 milioni di veicoli solo ibridi per tagliare il totale di 15 milioni vendute a doppia alimentazione dal 1997 al 2020.

© Riproduzione riservata