Motori24

Audi cresce a doppia cifra a gennaio. Il ceo Stadler verso la riconferma

I QUATTRO ANELLI

Audi cresce a doppia cifra a gennaio. Il ceo Stadler verso la riconferma

Afp
Afp

Avvio d'anno positivo per le vendite globali di Audi, con impennata a doppia cifra.

La Casa tedesca ha infatti registrato immatricolazioni in aumento del 20,3% rispetto all'analogo mese del 2017 per un totale di 149.100 vetture. A sostenere l'andamento al rialzo di Audi è stato in particolare il boom in Cina (+73% a quasi 61 mila veicoli), ma un buon contributo è arrivato anche dall'America a compensare una certa debolezza in Europa (trend negativo in Italia). Tra i modelli, molto bene soprattutto le gamme A4 e A5.
L'Amministratore Delegato Rupert Stadler è destinato a rimanere al suo posto nonostante alcune recenti voci che lo davano per uscente a causa sempre degli effetti del dieselgate che ha travolto il Gruppo Volkswagen a settembre del 2015 e delle ispezioni dei giorni scorsi nelle sedi tedesche della Casa. Mosch, che ha espresso la sua opinione in un'intervista a Wirtschaftswoche, è uno dei quattro membri del Consiglio di Sorveglianza di Audi e ha quindi un'importante voce in capitolo nelle decisioni del Board. Lo scorso maggio, lo stesso Consiglio di Sorveglianza di Ingolstadt ha votato all'unanimità il rinnovo del contratto di Stadler fino al 2022.

© Riproduzione riservata