Motori24

Dossier I freni Brembo nella Formula E

  • Abbonati
  • Accedi
Dossier | N. 34 articoliSpeciale Formula E: gare, macchine e tecnologia

I freni Brembo nella Formula E

Dalla prossima stagione e per quelle successive Brembo entrerà nella Formula E, come fornitore unico di impianti frenanti, della cui progettazione e produzione è leader a livello internazionale sia per le auto da competizione sia nella produzione di serie. Brembo è infatti stata scelta dalla Spark Racing Technology che è incaricata di realizzare i telai delle monoposto elettriche in gara per i Campionati Fia dei prossimi tre anni, dalla stagione 2018/2019 sino a quella 2020/2021.

La collaborazione permetterà agli ingegneri del gruppo italiano di approfondire la propria esperienza nella realizzazione e nella messa a punto di sistemi frenanti per vetture a zero emissioni, con interessanti possibili ricadute per il mercato delle macchine elettriche di serie, dove si registra un’offerta crescente di modelli.

Attualmente Brembo è fornitore dei più importanti fra i costruttori di auto, moto e veicoli commerciali: il Gruppo italiano, inoltre, impiega più di 9.800 persone ed è impegnato in 15 Paesi di 3 diversi continenti, con 25 fra stabilimenti e siti commerciali.

© Riproduzione riservata