Motori24

Cullinan, debutta il primo suv firmato Rolls-Royce

  • Abbonati
  • Accedi
GRUPPO BMW

Cullinan, debutta il primo suv firmato Rolls-Royce

E' motorizzato con un V12 da 6,75 cc che eroga 571 cv e ha una coppia di 850 Nm il tutto abbinato alla trazione integrale permanente il primo suv di Rolls-Royce, la Cullinan, che potrà così affrontare qualsiasi tipo di terreno. Oltre ad offrire interni lussuosi ed esclusivi aggiunge un'inedita funzionalità tipica di tutti i suv. La capacità di carico è di 1.930 litri a cui si aggiunge una lunghezza sfruttabile di 2245 mm. Ma Cullinan si alza e si abbassa di 40 mm per potere affrontare al meglio le asperità del terreno o solo per rendere più agevole l'accesso a bordo dei passeggeri. E veniamo allo stile che Rolls per il suo primo sport utility ha voluto non così uniforme a tanti suv in circolazione. Dettagli da segnalare sono la grande griglia anteriore realizzata in acciaio e la parte posteriore con la fanaleria ben integrata nella carrozzeria.

Due le configurazioni: a cinque posti o a quattro sedute singole. Lunga 5.341 mm, larga 2.164 mm e alta 1.835 mm, la Cullinan ha il Dna dimensionale tipico di tutte le Rolls.

Motorizzato con un V12 da 6,75 cc che eroga 563 cv e una coppia di 850 Nm il tutto abbinato alla trazione integrale permanente il primo suv di Rolls-Royce, la Cullinan, potrà affrontare qualsiasi tipo di terreno. Oltre ad offrire interni sia pure lussuosi ed esclusivi concepiti però all'insegna della funzionalità come tutti gli altri suv.

La capacità di carico è di 1.930 litri a cui si aggiunge una lunghezza sfruttabile di 2245 mm. Ma Cullinan si alza e si abbassa di 40 mm per potere affrontare al meglio le asperità del terreno o solo per rendere più agevole l'accesso a bordo dei passeggeri. La Cullinan porta al debutto il primo sistema di infotainment nella storia Rolls-Royce con touch screen: tutte le funzioni sono a portata di mano e si gestiscono anche dal controller della consolle centrale, vicino al quale sono presenti i tasti per la gestione della modalità in “off-road” riportate sul quadro strumenti digitale e sull'head-up display ad alta risoluzione. E veniamo allo stile che Rolls per il suo primo sport utility ha voluto non così uniforme a tanti suv in circolazione.

Dettagli da segnalare sono la grande griglia anteriore realizzata in acciaio e la parte posteriore con la fanaleria ben integrata nella carrozzeria. Due le configurazioni: a cinque posti o a quattro sedute singole. Lunga 5.341 mm, larga 2.164 mm e alta 1.835 mm. La nuova Cullinan ha il Dna dimensionale tipico di tutte le Rolls, così come il prezzo che quando arriverà a fine anno ne farà il modello più costoso di Rolls-Royce.

© Riproduzione riservata