Motori24

Volvo V60, la prova su strada della nuova wagon da famiglia

  • Abbonati
  • Accedi
primo contatto

Volvo V60, la prova su strada della nuova wagon da famiglia

BARCELLONA - Dalla neve della Svezia al sole della Spagna. Dopo averla scoperta in anteprima sotto una nevicata svedese, la nuova Volvo V60 svela le sue doti sulle strade di Barcellona. Realizzata sulla piattaforma SPA (Scalable Product Architecture), condivisa con XC60 e V90, l'inedita Volvo V60 ha tutte le carte in regola per diventare la perfetta wagon da famiglia e conquistare una clientela che fino ad oggi aveva scelto Audi A4, Bmw Serie e Mercedes Classe C. Come ci riuscirà? Innanzitutto la novità svedese interpreta al meglio il nuovo corso stilistico del marchio, a partire dalla firma luminosa battezzata “Martello di Thor” e mostra dimensioni perfettamente proporzionate. Al design azzeccato e all'ottimo spazio a bordo aggiunge come da tradizione connettività, sicurezza e sistemi di assistenza alla guida al vertice della categoria a partire dal grande schermo a centro plancia touchscreen da dove gestire il sistema d'infotainment Sensus.

Volvo V60, dimensioni
La novità svedese ripropone lo stile apprezzato sulla più grande V90 e ci riesce con linee proporzionate e dimensioni più adatte al nostro mercato. La lunghezza infatti si ferma a 4.76 metri, la larghezza a 1.85, l'altezza a 1.43 e il passo è di 2.87 metri. La capacità di carico parte da 529 litri e arriva fino a 1364, e nel baule troviamo soluzioni intelligenti come il piano rialzabile che permette di trasportare senza problemi sacchetti e buste della spesa (idea già vista sulla XC40).

Anche gli interni ripropongono lo stile già visto sui modelli più grandi, con il sistema di intrattenimento Sensus compatibile con Apple CarPlay, Android Auto e connessione 4G. Dal grande schermo a centro plancia si gestiscono tutti i principali comandi della vettura, partendo dai sistemi ADAS fino al reparto multimediale.

Motorizzazioni: benzina, diesel e ibrida
Passando alle motorizzazioni la nuova Volvo V60 sarà abbinata alle motorizzazioni diesel 2.0 D3 e D4 da 150 e 190 cavalli, al benzina 2.0 T6 da 310 cavalli e a due versioni ibride: il nuovo ibrido plug-in T6 Twin Engine AWD a benzina da 340 Cc totali e combinati e il T8 Twin Engine AWD ibrido plug-in a benzina da 390 cavalli. Novità anche sui sistemi di sicurezza, con il debutto del City Safety che ora integra la frenata automatica. Per il resto non mancano cruise control adattivo, controllo della carreggiata, rilevazione pedone e tutta la lunga dotazione già apprezzata sui modelli Volvo.

Volvo V60 D4, prova su strada
Protagonista della nostra prova su strada è la Volvo V60 D4, spinta dalla motorizzazione 2.0 turbodiesel da 190 cavalli e abbinata al cambio automatico a 8 rapporti. Negli oltre 200 chilometri di test abbiamo avuto la conferma di come la novità Volvo sia l'erede perfetta della V70 grazie ad un comfort di assoluto livello. Il quattro cilindri a gasolio non è una novità ma si conferma un'ottima scelta, a partire dai consumi ridotti rispetto allo stesso motore montato sui suv XC. Grazie alla piattaforma SPA la V60 si guida in maniera precisa, offrendo buone prestazioni anche sui percorsi ricchi di curve. Il suo habitat naturale è ovviamente l'autostrada, come sottolineato dall'elevata insonorizzazione. Tutto perfetto? Non proprio. Avremmo preferito un maggiore spazio sul tunnel centrale, con la possibilità della ricarica wireless a vista e non esclusivamente sotto il bracciolo. Per quanto riguarda i prezzi il listino italiano partirà da poco meno di 40.000 euro per la versione D3 a gasolio, mentre per vedere l'auto in concessionaria si dovrà aspettare il mese di settembre.

Al top si posiziona invece la T6 da 310 cavalli commercializzata a poco più di 55.500 euro. A fine anno arriverà anche la Volvo XC60 Cross Country, valida alternativa ai suv mentre per le ibride il listino e' di 56.000 euro per la T6 ibrida in allestimento Momentum e arriverà a primavera 2019. Per la T8 la cifra sale a circa 60mila euro e arriverà a dicembre di quest'anno. Passando all'abbonamento Care by Volvo, l'offerta sarà su T6 Momentum e Inscription a 1.100 e 1.150 euro iva compresa.

© Riproduzione riservata