Motori24

1/4 Pietro Gorlier (COO Magneti Marelli & Head Of Mopar)

  • Abbonati
  • Accedi
    IL DOPO MARCHIONNE

    I quattro candidati alla Regione Emea di FCA, ecco chi sono.

    Anche se nel pieno della pausa estiva, in FCA si lavora senza sosta per la nuova squadra di manager gestita dal nuovo CEO di FCA, Mike Manley. L’attenzione maggiore è sul successore di Alfredo Altavilla, una figura di estrema importanza in grado di guidare una delle regioni del Gruppo più strategiche, l’EMEA, del quale l’Italia fa parte e ne è una componente fondamentale.
    Un ruolo in grado di continuare nel percorso di crescita della Regione in termini di vendite, fatturato e margini. Un manager conoscitore delle dinamiche del nostro paese, capace di dialogare con le diverse parti sociali, istituzionali, commerciali: dal governo centrale, alle amministrazioni locali, dai sindacati alle fabbriche, e con tutta la rete dei concessionari.
    Dai rumors venuti fuori in questo periodo, si parla di una figura italiana ed quello che i mercati e le parti coinvolte auspicano. Sono 4 i nomi che circolano: Pietro Gorlier, COO di Magneti Marelli e Responsabile Mopar, Davide Mele, Deputy COO Emea, Gianluca Italia, MD di Fca Italia e CEO dei Dealer di proprietà FCA per l’aerea Emea, Daniele Chiari, Head of Product Planning & Institutional Relations FCA Emea. Sembrano per il momento calare le quotazioni di Antonio Filosa, COO Fca Latam, per il suo legame professionale storico più con l’America Latina che con l’Europa.
    Analizziamo da vicino i loro profili.

    1/4 Pietro Gorlier (COO Magneti Marelli & Head Of Mopar)

    È stato nominato COO di Magneti Marelli nel 2015. È inoltre Head of Mopar e membro del GEC dal 2011. È stato nominato President and CEO - Mopar Brand Service, dei ricambi e dei servizi clienti di Chrysler Group LLC nel del 2009. In condivisione con i brand, è stato responsabile della crescita e della distribuzione di ricambi e post-vendita, fornendo un approccio di tipo world class al customer support. È entrato in Chrysler Group provenendo da Fiat Group Automobiles S.p.A. e CNH Global N.V., dove in precedenza era stato responsabile dell'organizzazione della Rete Commerciale e dei Dealer di proprietà. È entrato a far parte del Gruppo Fiat nel 1989 come analista di mercato in Iveco e ha assunto diversi incarichi nella Logistica, nell'After Sales e nel Customer Care, prima di entrare in Fiat Group Automobiles nel 2006 nello Sviluppo Rete. Ha un Master in Economia conseguito presso l'Università di Torino. È nato a Torino.

    © Riproduzione riservata