House Ad
House Ad
 

Dall'Iva all'Irap, dalle detrazioni sui figli agli sgravi sui premi produttività, ecco tutte le novità fiscali

Restano invariate le aliquote Irpef mentre aumentano nel 2013 le detrazioni dei figli a carico. Da luglio 2013 si innalzerà l'aliquota Iva dal 21 al 22%, mentre non cambierà quella del 10%. Dal 2014 ci sarà anche un taglio al cuneo fiscale per circa 1,4 miliardi - Legge di stabilità, ok commissione Bilancio - Più sconti per bimbi e minori con handicap (di G. Trovati) - Le nuove detrazioni - Le tensioni nella maggioranza si scaricano su produttività e crescita (analisi di M. Mobili)

3. Cuneo fiscale

My24

Cuneo fiscale

Dal periodo d'imposta successivo a quello in corso al 31 dicembre 2013 sarà aumentata la deduzione dalla base imponibile Irap cosiddetta del cuneo fiscale, cioè collegata al costo del personale dipendente assunto a tempo indeterminato. Questa deduzione si applicherà a tutti i soggetti passivi Irap, tranne che alle amministrazioni pubbliche e alle imprese operanti in concessione e a tariffa nei settori dell'energia, dell'acqua, dei trasporti.

Fino al periodo d'imposta in corso al 31 dicembre 2013, questa deduzione prevede che per ogni dipendente assunto a tempo indeterminato (non come co.co.pro. o amministratori) si possa dedurre il 100% dei contributi assistenziali e previdenziali, oltre che un importo forfettario, su base annua, pari a:

- 4.600 euro (aumentato a 10.600 euro per i lavoratori di sesso femminile nonché per quelli di età inferiore ai 35 anni);

- ovvero a 9.200 euro (15.200 euro per donne e giovani), se i lavoratori sono impiegati in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia.

L'emendamento alla legge di stabilità ha aumentato dal 2014 la deduzione base da 4.600 euro a 7.500 euro (da 10.600 euro a 13.500 euro per donne e giovani), mentre quella per il Sud è stata portata da 9.200 euro a 15mila euro (da 15.200 euro a 21.000 euro per donne e giovani).

Commenta la notizia

Shopping24

Dai nostri archivi

Da non perdere

Economia Usa a stelle e (7) rischi

Quale futuro si prospetta per l'economia degli Usa e per quella globale, inevitabilmente

Senza Pedemontana le imprese frenano

Se ne parla da vent'anni e ancora non c'è. L'Expo 2015 sembrava l'occasione buona per arrivare in

Lettere

I mutui latitano ma le banche abbiano più coraggio Mi chiamo Andrea Bucci, sono un giovane

Il posto italiano sul treno cinese

Dapprima le cattive notizie: l'anno appena trascorso è stato, per gli italiani, il peggiore del

Grillo è tornato e vuole contendere l'elettorato a Berlusconi

Una mossa a effetto di Beppe Grillo era attesa come inevitabile ormai da qualche settimana. Da

Casa, la banca non ti dà il mutuo? Allora meglio un affitto con riscatto. Come funziona

Il mercato dei mutui in Italia resta al palo. Nell'ultimo mese la domanda di prestiti ipotecari è


Jeff Bezos primo nella classifica di Fortune «businessperson of the year»

Dai libri alla nuvola informatica: Jeff Bezos, fondatore e amministratore delegato di Amazon,

Iron Dome, come funziona il sistema antimissile israeliano che sta salvando Tel Aviv

Gli sporadici lanci di razzi iraniani Fajr-5 contro Gerusalemme e Tel Aviv costituiscono una

Fiat: i recessi non supereranno il limite, fusione con Chrysler va avanti

Non sussiste alcun rischio per «il tempestivo completamente della fusione entro alla metà del mese

Dagli Assiri all'asteroide gigante del 21/12/2012, storia di tutte le bufale sulla fine del mondo

Fine Del Mondo, Armageddon, end of the World, Apocalypse? Sembrerebbe a prima vista roba da