Norme & Tributi

Termovalvole, anche in Lombardia scadenza al 30 giugno

Risparmio energetico

Termovalvole, anche in Lombardia scadenza al 30 giugno

  • – dalla redazione
Agf
Agf

Lo ha deliberato il Consiglio regionale, approvando con 47 voti a favore, 8 contrari e 1 astenuto la legge che uniforma la normativa regionale alle disposizioni nazionali introdotte con il decreto cosiddetto “Milleproroghe”.

L'obbligo di installare valvole termoregolatrici e contabilizzatori di calore su ogni calorifero di ogni singola unità immobiliare in edifici con impianti centralizzati prende origine da una direttiva dell'Unione europea risalente al 2012. L'obiettivo, oltre che per rendere più efficienti gli impianti di riscaldamento, è quello di poter individuare e calcolare i consumi di energia termica di ogni appartamento per contenere la spesa energetica delle abitazioni al fine di diminuire del 20% le emissioni di Co2 entro il 2020, incrementando nella stessa percentuale le fonti rinnovabili di energia elettrica.

La contabilizzazione e la termoregolazione negli impianti di riscaldamento centralizzato a colonne montanti, avvengono attraverso l'installazione su tutti i caloriferi del condominio di ripartitori elettronici che misurano la quantità di calore effettivamente consumata in ogni locale dell'appartamento e valvole termostatiche che consentono di regolare la temperatura per ogni singolo ambiente. Queste ultime, inoltre, svolgono anche un ruolo di equilibrio termico delle diverse zone dell'edificio: quando i piani più caldi raggiungono la temperatura impostata dall'utente (ad esempio 20°C), le valvole chiudono automaticamente i radiatori consentendo un maggiore afflusso di acqua calda ai piani più freddi.

In assenza della proroga, tutti gli impianti termici in Lombardia non adeguati, sarebbero stati non conformi alle disposizioni di legge. La conseguenza sarebbe stata da una parte la possibile irrogazione delle sanzioni amministrativa da 500 a 3mila euro per ogni unità immobiliare e, dall'altra, la decadenza di tutti i contratti con i terzi responsabili.

© Riproduzione riservata