Norme & Tributi

Pronte le linee guida per l’iper e il super ammortamento

INDUSTRIA 4.0

Pronte le linee guida per l’iper e il super ammortamento

Fotolia
Fotolia

Da oggi le imprese possono sapere quali investimenti accedono all’iper o al super ammortamento. È infatti dedicata agli incentivi per l’Industria 4.0 la circolare 4/E appena pubblicata elaborata dall’agenzia delle Entrate insieme al ministero dello Sviluppo economico, che detta le linee guida degli incentifvi fiscali messi in campo dal Governo per accelerare la crescita tecnologica dell’industria italiana. Ora sarà possibile sapere per quali categorie di beni scattano i bonus super (140%) e iper (250%), quali tipologie di investimento premiano e a quali condizioni e quali sono i termini temporali di riferimento.

Se nelle 110 pagine di circolare non si trovasse la risposta cercata, e ci fossero dubbi sull’ammissibilità di una macchina al beneficio resta comunque la possibilità di richiedere un parere tecnico al Mise; se il dubbio è tributario va invece presentato un interpello orinario all’agenzia delle Entrate.

La circolare è distina in tre parti e in due allegati.

La prima parte spiega il «Piano nazionale industria 4.0».

La seconda parte contiene i chiarimentifiscali in merio al super ammortamento e all’iper ammortamento.

La terza parte contiene le linee guida tecniche.

Nell’appendice ci sono due allegati, nel primo (allegatoA) c’è l’elenco dei beni funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale delle imprese secondo
il modello «Industria 4.0», nel secondo (allegato B) è riportato l’elenco dei beni immateriali (software, sistemi e system integration, piattaforme e applicazioni) connessi a investimenti in beni materiali «Industria 4.0».

© Riproduzione riservata