Norme & Tributi

Orlandi: una app per le dichiarazioni? Si può fare

IL DIRETTORE GENERALE DELLE ENTRATE

Orlandi: una app per le dichiarazioni? Si può fare

«Passare la dichiarazione dal sistema nostro ad una app non è un problema purché sia garantita». Lo ha detto il direttore generale dell'agenzia delle Entrate, Rossella Orlandi, oggi a Milano a margine del convegno «Le leve fiscali per lo sviluppo delle imprese: l'esempio del patent box» che si è svolto oggi a Milano, circa l'ipotesi di una App per la dichiarazione dei redditi. «Il problema - ha aggiunto - è creare il prodotto e il processo. Bisogna fare in modo che sia una

dichiarazione attendibile e che funzioni. L'idea nostra è quella di rendere la dichiarazione sempre più compilata con una serie di informazioni e di estenderlo a tutti i modelli di dichiarazione. Quindi estendere il più possibile il campo. Questo richiede uno sviluppo della tecnologia e su questo siamo già assolutamente tranquilli e la acquisizione corretta dei dati».

«Sul gettito speriamo che continui così perché stiamo andando bene», ha poi aggiunto Orlandi a chi le chiedeva di fare il punto della situazione . «Tutto procede - ha aggiunto - in base alla linea prevista. C'è poi il gettito spontaneo che sta salendo». Rispondendo alla domanda su altri possibili accordi come quelli avvenuti con Google, Orlandi ha detto che «noi non diamo

mai indicazioni su cosa stiamo facendo, anche perché sono attività sempre molto delicate. Non è mai il caso di dire cose in anticipo».

© Riproduzione riservata