Norme & Tributi

Possibile usare subito il bonus microimprese-Emilia nel modello F24

DICHIARAZIONI DEI REDDITI

Possibile usare subito il bonus microimprese-Emilia nel modello F24

Capannone di Medolla crollato per il terremoto, 30 maggio 2012. (Ansa)
Capannone di Medolla crollato per il terremoto, 30 maggio 2012. (Ansa)

Microimprese in Emilia, le Entrate spiegano cone usare le agevolazioni in compensazione. Con la risoluzione 106&/E di oggi l’Agenzia risolve il problema dell’utilizzo in compensazione tramite modello F24 (per imposte sui redditi, Irap e Imu), delle agevolazioni spettanti alle microimprese localizzate nella zona franca dell'Emilia (creata dopo il sisma del 2014) previste dall’ articolo 12 del Dl 78/2015. Il bonus consiste nell'esenzione dalle imposte sui redditi, dall'Irap e dall'Imu.

Per questo la risoluzione istituisce il codice tributo “Z146”, denominato “ZFU EMILIA - Agevolazioni microimprese per riduzione versamenti - art. 12 - d.l. n. 78/2015”.
L’Agenzia ricorda anche che l'articolo 14, comma 12-quinquies, del Dl 30 244/2016 ha esteso ai periodi d'imposta 2017, 2018 e 2019 l'ambito di applicazione delle agevolazioni. E la circolare dello Sviluppo economico n. 74294 del 27 giugno 2017 ha fornito chiarimenti in merito alle modalità di fruizione delle agevolazioni, indicando le quote che prudenzialmente le imprese devono considerare quale importo residuo effettivamente fruibile per i periodi d'imposta 2017, 2018 e 2019.
Nella risoluzione viene spiegato anche che, mentre vengono ultimati gli
interventi sulle procedure informatiche per consentire la fruizione in compensazione delle agevolazioni per gli anni 2017, 2018 e 2019, le imprese che avessero necessità nell'immediato di utilizzare le agevolazioni ai fini del
pagamento delle imposte possono indicare nel campo “anno di riferimento” del modello F24 l'anno “2016”.

© Riproduzione riservata