Enti Locali e PA

Le tappe

2005

Arriva il Cad

Il codice dell’amministrazione digitale vede la luce nel 2005 con il decreto legislativo 82. L’obiettivo è la progressiva attuazione dell’e-government, ossia di una Pa senza carta, che dialoga con cittadini e imprese attraverso le tecnologie.

2010

Le prime modifiche

La tecnologia è più veloce delle norme: parte di quelle scritte nel 2005 diventano presto vecchie.Anche per questo la digitalizzazione segna il passo. Il primo intervento di restyling arriva con il Dlgs 235 del 2010, di attuazione della delega contenuta nella legge 69/2009.

2015

La riforma Madia

La legge 124 del 2015 - la riforma Madia della pubblica amministrazione - contiene un’ampia delega che prevede anche interventi sul Cad, in modo da dare applicazione alla carta della “cittadinanza digitale”, che la delega stessa declina.

2016-2017

L’attuazione

La delega della legge 124 sul Cad viene attuata con il Dlgs 179 / 2016. Il decreto prevede che entro un anno dalla sua entrata in vigore si possa intervenire per correggere eventuali problemi: è quanto fatto con il decreto legislativo approvato lunedì scorso dal Consiglio dei ministri.

© Riproduzione riservata