Norme & Tributi

1/10 Assunzione disabili

    AGENDA DEL NUOVO ANNO

    Dalle assunzioni dei giovani all'Ape sociale: le novità del 2018 per lavoro e pensioni

    La soglia di reddito che garantisce il cosiddetto bonus Renzi passa da 24mila a 24.600 euro. Contributi previdenziali ridotti del 50% per i datori di lavoro privati che dal 1° gennaio 2018 assumono con contratto a tempo indeterminato a tutele crescenti soggetti con meno di 35 anni (30 anni dal 2019). Queste alcune delle novità entrate in vigore con il 2018

    1/10 Assunzione disabili

    Dal 1° gennaio 2018 le aziende con almeno 15 dipendenti computabili dovranno assumere un disabile entro i successivi 60 giorni senza poter attendere una nuova assunzione. Viene meno, infatti, il regime di gradualità previsto dall'articolo 3, comma 2, della legge 68/1999. La stessa regola riguarderà anche partiti politici, organizzazioni sindacali e onlus, che computano la quota di riserva solo con riferimento al personale tecnico-esecutivo e svolgente funzioni amministrative.

    © Riproduzione riservata