Norme & Tributi

Il principio del tenore di vita vale sempre per i figli

  • Abbonati
  • Accedi
le sentenze della cassazione

Il principio del tenore di vita vale sempre per i figli

(Imagoeconomica)
(Imagoeconomica)

Se il tenore di vita non è più una condizione da assicurare all'ex moglie in caso di separazione, resta comunque come diritto dei figli, nei limiti delle possibilità dei genitori. Lo chiarisce la Corte di cassazione con l'ordinanza n. 3922 della Sesta sezione civile depositata ieri.

La Corte ha puntualizzato che nel determinare il contributo per il mantenimento dei figli bisogna tenere conto di una pluralità di fattori diversi da quelli legati al semplice sostentamento.

Vanno cioè tenuti presente anche esigenze relative all'abitazione, alla scuola, allo sport all'ambito sanitario e sociale “con la precisazione che i figli hanno il diritto di mantenere il tenore di vita loro consentito dai proventi dai proventi e dalle disponibilità concrete di entrambi i genitori”, quelle condizioni cioè nelle quali i figli avrebbero vissuto se l'unione dei genitori non si fosse interrotta.

© Riproduzione riservata