Norme & Tributi

Precompilata, 2,3 milioni di dichiarazioni già alle Entrate…

  • Abbonati
  • Accedi
Verso la scadenza del 23 luglio

Precompilata, 2,3 milioni di dichiarazioni già alle Entrate (+17%)

(Sintesi Visiva)
(Sintesi Visiva)

A poco più di due settimane dal termine del 23 luglio, previsto dalla legge, sono già più di 2,3 milioni le dichiarazioni precompilate trasmesse alle Entrate dai
contribuenti (+17% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno). Lo rende noto l'Agenzia, ricordando che il 23 luglio è l'ultimo giorno per accettare, modificare e inviare il modello 730 precompilato, in autonomia oppure tramite Caf e intermediari.
Scadenza più vicina, invece, per chi preferisce passare attraverso il sostituto d'imposta.

In questo caso è il 9 luglio il termine entro il quale presentare la propria dichiarazione rivolgendosi al proprio datore di lavoro o ente pensionistico. La scadenza prevista del 7 luglio, infatti, slitta al primo giorno lavorativo utile, lunedì 9 luglio, poichè il 7 è un sabato.
Infine, per il modello Redditi PF c’è tempo fino al 31 ottobre. Tra le novità della precompilata 2018 ci sono le spese per la frequenza agli asili nido e le erogazioni a favore degli enti del terzo settore, sottolinea l'Agenzia delle Entrate.

© Riproduzione riservata