House Ad
House Ad
 

Notizie Sport

Innsbruck, posizione anti-crisi

Storia dell'articolo

Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 22 gennaio 2011 alle ore 08:18.


Il turista che percorre l'autostrada del Brennero verso nord, una volta attraversato il confine austriaco viene a trovarsi «direttamente nelle accoglienti braccia di Innsbruck», la capitale delle alpi tirolesi. Così si legge nei depliant. Dolcemente adagiata in una conca circondata da alte vette alpine, Innsbruck (in italiano significa «ponte sull'Inn», il fiume che la attraversa) all'origine fu colonia romana e più avanti nei secoli sede degli Asburgo del Tirolo. Oggi è un famoso centro turistico, sportivo, olimpico, congressuale e culturale, una città che ai suoi abitanti, e a chi decide di trascorrervi le vacanze, offre un elevato livello di qualità di vita.
Il ruolo di centro sportivo Innsbruck lo svolge insieme con i paesi circostanti dove negli ultimi decenni si sono svolte varie competizioni sportive di livello internazionale, comprese due Olimpiadi invernali. La regione sciistica di Innsbruck – con i nove comprensori della Olympia SkiWorld facilmente raggiungibili che offrono 89 impianti di risalita e 295 chilometri di piste – è tra i migliori centri di sport invernale in Europa.
Innsbruck non è soltanto sci e trampolini olimpionici. L'impegno sportivo negli ultimi decenni ha favorito un considerevole sviluppo architettonico e immobiliare. Abitarvi significa assicurarsi qualcosa in più dalla vita in qualsiasi stagione.
La crisi finanziaria mondiale degli ultimi due anni non ha avuto ripercussioni degne di nota neanche nelle zone circostanti. Le statistiche dei pernottamenti non hanno registrato nuovi record ma è anche vero che nella media le presenze turistiche non sono diminuite rispetto agli anni precedenti. Nel complesso è cambiato ben poco perché la capitale del Tirolo ha il vantaggio di essere aperta al turismo in tutti i periodi dell'anno senza tregue stagionali, come accade invece per la maggior parte delle località la cui economia è basata prevalentemente sul flusso turistico. Quello di Innsbruck è costantemente supportato da un eccezionale mix di offerte di manifestazioni ed eventi culturali e sportivi, da un notevole paesaggio alpino e da una posizione geografica aperta a sud e a nord.

L’articolo continua sotto

Tags Correlati: Asburgo | Europa | Franz Schwab Immobilien | Fuerstenweg | Leopoldstrasse | Turismo

 

Tutto ciò ha evitato difficoltà alla domanda immobiliare, al massimo si è avuto qualche problema nei finanziamenti di grandi progetti, come il Kaufhof Tyrol, tempio dello shopping aperto nel marzo dello scorso anno in pieno centro.
A ogni modo le difficoltà sono rimaste limitate alle grandi società o ai grandi investitori ma non hanno scalfito in alcun modo le piccole imprese o gli investitori privati interessati all'acquisto di un immobile. Per questi ultimi non è cambiato nulla, nel senso che a Innsbruck e nelle circostanti località chi aveva un interesse a comperare un appartamento, vuoi per abitarlo vuoi per assicurarsi un oggetto di investimento, ha ignorato i malesseri della crisi finanziaria. Che non ha influenzato i costi locali di costruzione che di per sé non sono più alti rispetto ad altre regioni.
A incidere sul costo dell'investimento immobiliare è, invece, soprattutto il costo al metro quadrato del terreno perchè a Innsbruck, città circondata e racchiusa da alte montagne, mancano le possibilità di crescere e di espandersi: soprattutto questa circostanza spinge in alto i prezzi. Un'altra ragione per cui i prezzi degli immobili tendono continuamente a salire è il trend che vede un sempre maggior numero di persone desiderose di trasferirsi nelle città che offrono migliori infrastrutture. Un ultimo fattore che spiega gli alti costi immobiliari di Innsbruck è l'alto livello di vita offerto dalla città alpina tirolese circondata da un'eccezionale natura a portata di mano dei suoi abitanti e di chi decide di passarvi le vacanze.
Secondo un recente studio di Immobilien.net chi ha in programma l'acquisto di un appartamento a Innsbruck deve preventivare in media la spesa di 2.817 euro al metro quadro. Una media più alta la si trova in Austria soltanto nel «Bezirk 1» del centro storico di Vienna con una media di 4.346 euro al metro quadro. Ma anche Kitzbuehel (regina dell'inverno tirolese) e la vicina Kirchberg, due altre note località turistiche del Tirolo, non scherzano con rispettivamente 3.600 (6mila per il nuovo o recentemente ristrutturato, si veda Casa&case del 20 novembre) e 4mila euro.
A Innsbruck l'acquisto della quattro pareti domestiche sta divenendo un sogno sempre più difficile da realizzare; nel 2010 soltanto il 21% delle persone in cerca di una casa pensava a un acquisto contro il 35% di un anno prima. Per gli appartamenti in affitto (i veri vincenti della crisi finanziaria globale) il prezzo è salito a una media di 10,7 euro al metro quadrato al mese (con un incremento del 9% su base annua); per quelli di nuova costruzione il prezzo può arrivare anche fino a 15 euro al metro quadrato.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE AGENZIE

Franz Schwab Immobilien, Leopoldstrasse 26, tel. +43(0)512/581679, www.immo-schwab.at
Stangen Regina Immobilien, tel. 43(0)512/584464, www.immo-stanger.at
Ihl Immobilien, Fuerstenweg 30, tel. +43(0)512/574014, www.ihl-immobilien.at
Rieder Imm. Arkadenhof,
tel. +43(0)512/285288, www.rieder-immobilien.at
Witte Immobilien, Kaaiser-Franz-Joseph-Strasse 10, tel. +43(0)664/5020882, www.witte-immobilien.net

Shopping24

Da non perdere

L'esempio di Baffi e Sarcinelli in tempi «amari»

«Caro direttore, ho letto (casualmente di fila) i suoi ultimi tre memorandum domenicali. Da

L'Europa federale conviene a tutti

Ho partecipato la scorsa settimana a Parigi a un incontro italo francese, dedicato al futuro

Non si può privatizzare la certezza del diritto

In questa stagione elettorale, insieme ad un notevole degrado, non solo lessicale, ma anche di

Le sette criticità per l'economia Usa

Quale futuro si prospetta per l'economia degli Stati Uniti e per quella globale, inevitabilmente

Sull'Ilva non c'è più tempo da perdere

La tensione intorno al caso dell'Ilva non si placa. Anzi, ogni giorno che passa – nonostante i

Casa, la banca non ti dà il mutuo? Allora meglio un affitto con riscatto. Come funziona

Il mercato dei mutui in Italia resta al palo. Nell'ultimo mese la domanda di prestiti ipotecari è


Jeff Bezos primo nella classifica di Fortune «businessperson of the year»

Dai libri alla nuvola informatica: Jeff Bezos, fondatore e amministratore delegato di Amazon,

Iron Dome, come funziona il sistema antimissile israeliano che sta salvando Tel Aviv

Gli sporadici lanci di razzi iraniani Fajr-5 contro Gerusalemme e Tel Aviv costituiscono una

Tutte le future regine delle flotte aziendali

Dagli Assiri all'asteroide gigante del 21/12/2012, storia di tutte le bufale sulla fine del mondo

Fine Del Mondo, Armageddon, end of the World, Apocalypse? Sembrerebbe a prima vista roba da