Storia dell'articolo

Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 16 maggio 2011 alle ore 08:52.

My24
Seggi riaperti alle ore 7. Alle 22 di ieri, affluenza in calo, ma non a Torino e MilanoSeggi riaperti alle ore 7. Alle 22 di ieri, affluenza in calo, ma non a Torino e Milano

Chiuse le urne è iniziato lo spoglio per le elezioni amministrative. Giuliano Pisapia avanti a Milano dove il candidato del centrosinistra stacca il sindaco uscente Letizia Moratti. Il Pd conquista invece Torino con Piero Fassino, e anche a Bologna Virginio Merola passa al primo turno. Ballottaggio a Napoli. Ecco in tempo reale dati e commenti.

Ore 2.00. Bologna: Merola (Pd) vince al primo turno
Il centrosinistra conferma il sindaco di Bologna al primo turno. Quando restano da scrutinare 3 sezioni su 449, Virginio Merola (candidato di Pd, Sel, Idv, Fds, Socialisti) ha il 50,45% dei voti. Fra le liste primo il Pd con il 38,1% dei voti, poi Pdl 16,6%, Lega 10,7%, Sel 10,2%, Movimento 5 stelle 9,4%.

Ore 1.55. Olbia: verso vittoria di Giovannelli (centrosinistra)
Si profila a Olbia la vittoria di Gianni Giovannelli, candidato sindaco di una coalizione civica di centrosinistra, primo cittadino uscente eletto con il Pdl e ricandidato dall'opposizione con un ampio schieramento che va dal Pd a Fli, più una parte dell'Udc. I risultati ufficiali parziali vanno a rilento, ma i dati che arrivano da entrambi gli schieramenti coincidono e danno ormai per certa l'affermazione di Giovannelli, con oltre il 50% sullo sfidante Settimo Nizzi, senatore del Pdl, coordinatore regionale del partito, già sindaco della città e uomo di punta di Berlusconi in Gallura, in ritardo di almeno 10 punti.

Ore 1.52. Cagliari: è testa a testa tra Fantola e Zedda
Deciderà il ballottaggio il nuovo sindaco di Cagliari, città tradizionalmente in mano al centrodestra. Questa volta, infatti, il candidato della coalizione non ha sfondato: Massimo Fantola, esponente dei Riformatori sardi, è stato addirittura in svantaggio sullo sfidante del centrosinistra, il giovane candidato di Sel Massimo Zedda. Ed ora è testa a testa. Quando sono state scrutinate 105 sezioni su 175 complessive,Fantola è attestato è al 45,3% contro il 44,6% di Zedda.

Ore 1.47. Torino: 900 sezioni su 919, Fassino è al 56,6%
Mancano ancora 19 sezioni ma Piero Fassino sarà il nuovo sindaco di Torino: il candidato del Pd è al 56,6% (dopo 900 sezioni scrutinate su 919), mentre Michele Coppola del Pdl è fermo al 27,3%.

Ore 1.45. Comunali: a Novara si andrà al ballottaggio
Il comune di Novara va al ballottaggio. Quando restano da scrutinare 5 sezioni su 91, Mauro Franzinelli, il candidato del centrodestra (Pdl, Lega) ha il 46% dei voti; Andrea Ballarè, il candidato del centrosinistra (Pd, Sel, Prc, Pensionati) ha il 31%; Luca Zacchero, il candidato del Movimento 5 stelle ha il 7,8%. L'attuale sindaco di Novara è di centrodestra. Fra le liste il primo partito è il Pdl con il 28,76%, seguono Pd 23,3% e Lega 19,6%.

Ore 1.40. Reggio Calabria: ballottaggio per le provinciali
Ballottaggio alle provinciali di Reggio Calabria. Questo l'esito del primo turno al termine dello spoglio delle 698 sezioni: Giuseppe Raffa (Pdl-Udc) al 45,4%, Giusppe Morabito (Pd e Prc) al 26,6%, Pietro Fuda (Polo di centro e Api) 21,8 per cento.

Ore 1.39. Bologna: 440 sezioni su 449, Merola al 50,4%
Nove sezioni ancora e poi con molta probabilità Virginio Merola restituirà la guida di Bologna al Pd. Quando sono state scrutinate 440 sezioni su 449, il candidato del Pd è al 50,43% e Manes Bernardini (Pdl-Lega) al 30.41per cento.

Ore 1.35. Milano: 1.140 sezioni su 1.251, Pisapia al 48,08%
Anche Milano si avvicina alla fine dello scrutinio e l'avvocato di Sel, Giuliano Pisapia resta sempre in vetta con il 48,08%. Alle sue spalle il sindaco uscente, Letizia Moratti, al 41,55 per cento.

Ore 1.30. Comunali: Caserta verso la vittoria del centro-destra
Quando sono state scrutinate 57 sezioni su 89, Pio Del Gaudio, sostenuto da Pdl e Udc, è in vantaggio nella corsa a sindaco di Caserta, Carlo Marino del Pd è fermo al 26,79 per cento.

Ore 1.27. Bologna: 437 sezioni su 449, Merola al 50,5%
A meno dodici sezioni dalla fine dello scrutinio Virginio Merola (Pd) passerebbe al primo turno alle comunali di Bologna con il 50,5%. Alle sue spalle il candidato di Pdl e Lega, Manes Bernardini, con 30,38%. Massimo Bugani, sostenuto dai grillini, stabilmente al terzo posto con il 9,45% dei consensi.

Ore 1.25. Milano: 1129 sezioni su 1251, Pisapia al 48,1%
Giuliano Pisapia (Pd-Sel-Idv) al 48,1%, Letizia Moratti (Pdl-Lega) al 41.53% e Manfredi Palmeri (Terzo polo) al 5,51%: ecco l'andamento del voto per le comunali di Milano dopo che sono state scrutinate 1.129 sezioni su 1.251.

Commenta la notizia

Shopping24

Dai nostri archivi