Storia dell'articolo

Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 11 aprile 2012 alle ore 20:32.

My24

Google ha annunciato che da oggi sarà disponibile anche in Italia Google Currents, un'applicazione per dispositivi Android e iOs, che consente di sfogliare riviste online e altri contenuti di natura editoriale con un semplice tocco. Google Currents permette di ricercare e leggere in versione integrale articoli pubblicati dai principali editori internazionali, in un formato ottimizzato per smartphone e tablet. Attraverso questa applicazione è inoltre possibile navigare in modo intuitivo tra parole, immagini e video, su schermi grandi e piccoli, anche in modalità offline.
In Italia, Google ha lavorato con diversi editori affinché le loro pubblicazioni fossero disponibili in Google Currents.

Tra questi AdnKronos, Class Editori (con le pubblicazioni MF-Milano Finanza, Italia Oggi e ClassTVModa), Il Secolo XIX, Il Sole 24 Ore (con i canali online Motori24, Moda24 e Casa24), La Stampa, MonRif (con Quotidiano.net, Il Resto del Carlino, La Nazione ed Il Giorno), SportNetwork (con le pubblicazioni Corrieredellosport.it e Tuttosport.com).

Google offre una piattaforma self service per rendere disponibili i contenuti su Google Currents, lasciando agli editori la possibilità di gestire e personalizzare i propri contenuti, che appaiono chiaramente sotto il brand dell'editore. Currents è disponibile a livello internazionale in 46 lingue e su qualunque dispositivo Android e iOS; si avvale del Traduttore di Google per consentire agli utenti di tradurre automaticamente le loro edizioni preferite nella propria lingua; infine, consente la sincronizzazione dinamica, che aggiorna i contenuti automaticamente in background per potervi accedere velocemente e anche in modalità offline.

Utilizzare Currents è molto semplice. Dopo aver scaricato l'applicazione da Google Play (per i dispositivi con Android 2.2 o superiore) o dall'App Store di Apple (per i dispositivi con iOS), gli utenti devono solo scegliere le pubblicazioni che intendono seguire, gratuitamente. Inoltre, è possible aggiungere feed RSS, video e foto feed, stream pubblici di Google+ e i feed che si stanno già seguendo su Google Reader. Oltre a fruire dei loro contenuti preferiti, gli utenti possono infine utilizzare la funzione "trends" che consente di rintracciare ulteriori contenuti di loro interesse.

Commenta la notizia

Shopping24

Dai nostri archivi