Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 23 luglio 2012 alle ore 15:51.
L'ultima modifica è del 23 luglio 2012 alle ore 12:46.

My24

«Abbiamo gli strumenti in piedi» per affrontare la situazione di tensione sui mercati. Lo ha assicurato un portavoce della Commissione Ue, facendo riferimento al fondo salva-Stati Efsf e alla possibilità di acquistare titoli dei Paesi in difficoltà. L'attivazione dello "scudo antispread" deve «essere chiesta da uno Stato membro».

La Grecia «deve restare nell'Eurozona», ha aggiunto il portavoce della Commissione Ue dopo le notizie comparse sulla stampa su una possibile uscita di Atene dall'euro. Il portavoce ha anche detto che Bruxelles è «fiduciosa» sulla possibilità di concedere una nuova tranche di aiuti alla Grecia, ma non prima di settembre. La Commissione ha sottolineato che il Fmi non ha cambiato posizione su Atene, come invece riportavano indiscrezioni di "Der Spiegel". In risposta all'articolo del settimanale tedesco, il Fmi ha precisato: «Stiamo appoggiando la Grecia perché superi le sue difficoltà economiche. Una missione del Fondo inizierà le consultazioni con le autorità martedì 24 luglio» per capire «come rimettere in carreggiata il programma economico della Grecia, che è sostenuto dall'assistenza finanziaria del Fmi».

Le decisioni sul versamento delle prossime tranche di aiuti alla Grecia verranno prese solo dopo il completamento del rapporto della troika, ed è improbabile che questa decisione sopraggiunga prima di settembre, ha riferito un portavoce della Commissione europea durante la conferezna stampa di metà giornata a Bruxelles. Oltre a commissione europea e Bce la troika include anche rappresentanti del Fondo monetario internazionale.

Intanto la Spagna ribadisce che non sarà necessario «nessun salvataggio integrale» da parte dell'Ue. Lo ha chiarito il ministro dell' Economia spagnolo, Luis de Guindos oggi davanti ai deputati a cui ha spiegato i dettagli del prestito di 30 miliardi di euro concesso dall' Eurogruppo per ricapitalizzare il settore bancario spagnolo.

Commenta la notizia

Shopping24

Dai nostri archivi