Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 17 settembre 2012 alle ore 12:48.

My24
Ingvar Kamprad (Corbis)Ingvar Kamprad (Corbis)

Il fondatore di Ikea, Ingvar Kamprad, passa il testimone. Secondo il quotidiano svedese Expressen il multimiliardario e creatore del gigante del mobile ha lasciato definitivamente le redini ai suoi tre figli.

Ottantasei anni, il fondatore del marchio diffuso in tutto il mondo, risiede ormai dal 1976 a Epalinges, nel canton Vaud, ricorda il quotidiano elvetico Le Matin. Nel giugno scorso la rivista Bilan stimava la fortuna dell'uomo più ricco d'Europa, 69 anni dopo l'inizio dell'avventura di Ikea nella piccola città svedese di Almhult, in 37,5 miliardi di dollari.

«Ingvar non sarà più là per dare il suo punto di vista, i suoi consigli, il suo sostegno", ha detto all'Expressen Goran Grosskopf, presidente dell'Ingka Holding, la società olandese cui fa capo l'intero gruppo.

L'annuncio sarebbe già stato dato nel magazine interno del gruppo con un'intervista ai tre figli, Peter, Jonas e Mathias Kamprad. Resta comunque un alone di segreto sull'esatto organigramma del gruppo e i figli, come il padre, non danno l'impressione di apprezzare media e pubblicità. Peter, 48 anni, sarebbe alla testa di Ikano, la società lussemburghese che gestisce gli attivi della famiglia. Jonas, 46 anni, è l'amministratore di Ingka Holding, considerato il responsabile del design e dello sviluppo dei prodotti. Mathias, 43 anni, è l'uomo degli affari, colui che si occupa della Ikea Holding.

Commenta la notizia

Shopping24

Dai nostri archivi