Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 16 novembre 2012 alle ore 07:49.

My24
(Afp)(Afp)

New York – Eric Holder è volato ieri direttamente a New Orleans per annunciare la multa record e l'ammissione di colpa della Bp per il più grande disastro ambientale degli Stati Uniti e una delle più gravi tragedie del lavoro in decenni. «È stata una catastrofe senza precedenti - ha detto il ministro della Giustizia americano dalla città della Louisiana, lungo la costa del Golfo del Messico epicentro del disastro - Adesso abbiamo un accordo storico».

BP ha accettato di pagare danni e risarcimenti per 4,5 miliardi di dollari e di dichiararsi colpevole di 14 reati, compreso l'omicidio colposo per l'esplosione nel 2010 della piattaforma petrolifera Deepwater Horizon, che costò la vita a 11 lavoratori e causò devastazioni ambientali e economiche. L'incriminazione di tre ex dipendenti BP è stata resa nota nelle ore successive: due ex responsabili della piattaforma, Don Vidrine e Robert Kaluza, rischiano decine di anni di carcere per omicidio, e David Rainey, l'ex responsabile dell'esplorazione nel Golfo, rischia anni di prigione per aver mentito agli inquirenti.
I costi imposti a BP dal governo statunitense, oltretutto, potrebbero non essere affatto finiti. Il Dipartimento della Giustizia ha indicato che intende ancora perseguire ulteriori sanzioni civili per grave negligenza nella fuga di greggio, una violazione che da sola potrebbe prevedere fino a 20 miliardi di dollari di danni e che, se ci sarà un ulteriore accordo, potrebbe comunque aggirarsi secondo gli analisti attorno ai 10 miliardi.

Dei 4,5 miliardi di danni imposti a BP, 1,26 miliardi sono sanzioni criminali. Cifre accompagnate da espliciti riconoscimenti di colpa per undici reati di «manslaughter», di omicidio colposo, tanti quanti le vittime. Il reato esatto citato dalla autorità satunitensi, Misconduct or neglect of ship officers, si riferisce alla responsabilità di ufficiali o dirigenti per le vite perse su vascelli o installazioni marine. L'azienda britannica è inoltre colpevole di ostruzione della giustizia, per aver mentito al Congresso sulla serietà della fuoriuscita di greggio dal pozzo, 4,9 milioni di barili. E ha ammesso due violazioni di leggi ambientali, il Clean Water Act e il Migratory Bird Treaty Act.
BP da parte sua ha offerto un mea culpa pubblico: «Ci scusiamo per il nostro ruolo nell'incidente e l'intesa raggiunta indica che abbiamo accettato la responsabilità per le nostre azioni», ha detto l'amministratore delegato Bob Dudley. BP ha concordato con le autorita' americano anche di assumere un manager dedicato a controllare le trivellazioni nel Golfo, di assoggettarsi a ispezioni annuali indipendenti sulla sicurezza e di integrare in azienda esperti di etica.

La cifra totale versata da BP batte ogni record nella storia delle authority federali, che sul disastro hanno condotto un'inchiesta durata 29 mesi e affidata a una task force intergovernativa a New Orleans che è stata in grado di ricostruire negligenze nella gestione del pozzo di Macondo, sfruttato dalla piattaforma Deepwater Horizon. La multa è da record anche considerando soltanto le sanzioni penali, superiore agli 1,2 miliardi versati nel 2009 dalla casa farmaceutica Pfizer per truffa nel marketing di un antidolorifico.
BP ha già scontato altri pesanti oneri per fare i conti con la vicenda. Finora ha pagato 14 miliardi per risanamento ambientale e 9 miliardi di danni a aziende e famiglie colpite. Almeno 7,8 miliardi dovrebbero essere destinati al risarcimento di ulteriori vittime, oltre centomila. L'azienda ha finora ceduto asset per 35 miliardi e stanziato a riserva 38,1 miliardi, che lieviteranno di 3,85 miliardi in seguito all'accordo con le autorità statunitensi. I nuovi pagamenti vedranno, nell'arco di cinque anni, 2,394 miliardi andare alla National Fish & Wildlife Foundation e 350 milioni alla National Academy of Sciances. Tra i beneficiari della multa c'è anche la Sec: in tre anni BP verserà all'autorità di Borsa 525 milioni per aver comunicato agli investitori informazioni errate sulle dimensioni del disastro durante le prime due settimane.

Commenta la notizia

Listino azionario italia

Principali Indici

Shopping24

Dai nostri archivi