Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 28 gennaio 2013 alle ore 18:32.

My24

Si sta svolgendo a Milano la cerimonia di premiazione dell'edizione 2012 del Premio www, il riconoscimento del Sole 24 Ore che celebra le eccellenze della creatività e tecnologia digitale italiana, giunto alla sua 12° edizione.

Tra i 230 progetti che hanno superato il vaglio della giuria tecnica tra siti e applicazioni mobile, video e progetti di comunicazione digitale, vincitore assoluto è stato decretato il cortometraggio in 3d "Aliah", realizzato dal team di LAB81, che si è aggiudicato anche il premio per la categoria "Online film and video": riceve il premio per l'ideazione e produzione di uno short film dal ritmo narrativo coinvolgente con una realizzazione tecnica impeccabile, che tocca il tema della guerra in modo delicato ed emotivo.

Il premio a quest'opera, che coniuga il talento con l'intuizione di chi crede nell'autoproduzione come strumento di self-marketing, è un auspicio che l'online video si consolidi come ulteriore potente strumento di advertising attraverso nuove forme di creatività.

Ad aggiudicarsi il premio per la macro-categoria "Websyte" è stato il sito Amadori.it, realizzato dall'agenzia Tecla e nato con l'obiettivo di avvicinare la marca Amadori alle persone, "ritagliando su misura" l'esperienza di navigazione con l'obiettivo di instaurare un rapporto individuale con gli utenti molto forte, fatto sia di fruizione sia di raccolta di feedback da parte delle persone.

Nella macro-categoria "Mobile and tablet application" il primo premio è andato al progetto Adidas - Voci del Rugby, realizzato dall'agenzia BCube: obiettivo è quello di dare voce ad uno sport sempre più seguito attraverso i veri suoni del rugby registrati in presa diretta durante le riprese, le voci e le frasi estrapolate dalle interviste fatte ai giocatori delle giovanili di rugby ma anche quelle di tutti coloro che amano il rugby, creando così un "mantra" che verrà suonato in occasione dei prossimi impegni della nazionale.

Per la macro-categoria "Interactive and advertising media" si è aggiudicato il primo premio il progetto di Sky "Don Natale", realizzato dall'agenzia M&C Saatchi: un'applicazione che ha permesso agli utenti di inviare degli auguri veramente spettacolari integrando il protagonista di un messaggio di auguri, un Babbo Natale "Padrino", con le foto del mittente, del destinatario e dei loro amici in comune grazie a Facebook. Don Natale in meno di tre settimane ha totalizzato più di 600mila auguri inviati e 100mila like, per un totale di 1,4 milioni visite.

Il primo premio per la macro-categoria "Charity" è andato al progetto "Youth in Arab states" realizzato per Unfpa (United Nations Population Fund), dipartimento Onu, dall'agenzia Roll Multimedia Design. Obiettivo del progetto è quello di denunciare le situazioni a rischio della vita giovanile in alcuni Paesi europei e asiatici, attraverso la storia personale di alcuni ragazzi che si raccontano e le fotografie di famosi reporter che catturano la loro quotidianità.

Nel corso della serata sono anche stati assegnati i premi speciali degli sponsor Telecom Italia e Zenith OptiMedia.

In particolare il riconoscimento di Zenith OtimMedia è andato al progetto di North Sails "Tigers", realizzato dall'agenzia Zero Starting Ideas: un progetto di comunicazione integrata che porta la true story del suo heritage velico nel mercato dello sportswear.

Il Premio speciale Impresa semplice di Telecom Italia, invece, è stato assegnato al progetto "Angeli col fango sulle Magliette", realizzato da un gruppo di giovani genovesi a favore della Comunità, in collaborazione con le Istituzioni, per la prevenzione, il monitoraggio e la gestione di emergenze idrogeologiche sfruttando le potenzialità di Internet, dei social network e della tecnologia.

La partecipazione degli ospiti alla serata ha avuto una connotazione fortemente "social" grazie all'installazione di un'importante innovazione tecnologica, le Social machine di 77Agency, partner dell'evento, che ha consentito ai presenti di scattare delle foto della serata e pubblicare dei post automaticamente sul proprio profilo Facebook attraverso appositi totem, così da raccontare e condividere la serata del premio in tempo reale.

Il premio www si è avvalso del contributo editoriale di Nòva24 e Radio 24 e della sponsorizzazione di Telecom Italia e Zenith OptiMedia, oltre che del supporto di associazioni e organismi istituzionali rappresentativi della realtà digitale italiana. Il progetto e la comunicazione del Premio è supportato dall'agenzia VanGogh.

Commenta la notizia

Shopping24

Dai nostri archivi