Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 26 settembre 2013 alle ore 11:16.

My24
Il Presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni. (Ansa)Il Presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni. (Ansa)

«Anche noi siamo assolutamente favorevoli alla caduta del governo Letta. Se la posizione annunciata ieri sera dal Pdl sarà seguita dai fatti, sosterremo questa azione». Lo afferma il segretario della Lega Nord, Roberto Maroni, questa mattina a Torino con il governatore del Piemonte, Roberto Cota. Mentre il presidente Napolitano definisce quello di ieri un fatto politico «istituzionalmente inquietante», Maroni lo definisce «politicamente rilevante». «Ho letto queste dichiarazioni molto bellicose dei deputati e senatori del Pdl che minacciano di dimettersi in massa. Mi sembra un fatto politicamente rilevante, se è vero. Staremo a vedere, se sarà così sosterremo questa azione», afferma Maroni, oggi a margine dell'inaugurazione di Smart Mobily Word al Lingotto di Torino.

«Le dimissioni in massa del Pdl - aggiunge - significano due cose: fine del governo Letta e fine della legislatura. Se fosse così, noi saremmo della partita ovviamente. Perché anche noi siamo assolutamente favorevoli alla caduta del governo Letta». «Ne discuteremo sabato al consiglio federale - spiega Maroni - e vedremo se questa posizione annunciata ieri sera dal Pdl sara' seguita dai fatti. Staremo a vedere, non sono cosi' sicuro visti i precedenti. Pero' se sara' così è una novità rilevante e noi saremo della partita». E sul futuro ruolo della Lega Maroni non ha dubbi «vincerà».

Commenta la notizia

Shopping24

Dai nostri archivi