Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 30 ottobre 2013 alle ore 18:51.

My24

Piazza del Popolo è il luogo più amato. Apprezzamento per i negozi e la ristorazione. Bene anche gli alberghi. Sotto la media il giudizio sui musei, mentre lasciano insoddisfatti l'aeroporto e i taxi. Molte sorprese e alcune conferme emergono dalla ricerca "Roma, il turismo e la rivoluzione digitale" presentata oggi e condotta da Sociometrica, su incarico di Unindustria (Unione degli industriali e delle imprese di Roma, Frosinone, Rieti e Viterbo).

Roma e la rivoluzione digitale
La ricerca - il primo esempio in assoluto in Italia, e uno dei pochi in campo internazionale, in cui viene impiegata l'analisi semantica per studiare le valutazioni e le preferenze dei turisti - utilizza la tecnologia fornita da Expert System, leader mondiale nell'analisi semantica, per analizzare 32.120 valutazioni, tutte in lingua inglese, espresse sui social media, di persone che hanno visitato Roma e le altre località del Lazio nei mesi scorsi.

Piazza del Popolo il luogo più amato
Per i turisti, con 86 giudizi di eccellenza su 100, è Piazza del Popolo il luogo di Roma più amato, segue Piazza del Campidoglio (84/100) e l'Auditorium (82/100). Elevato anche il giudizio verso i negozi, lo shopping e, in generale, il commercio (82/100) e la ristorazione (79/100). Anche gli alberghi superano, nel gradimento dei turisti, il giudizio complessivo dato alla città (75/100). Sotto la media i musei (73/100), mentre agli ultimi due gradini della soddisfazione ci sono l'aeroporto (67/100) e i taxi (70/100).

Alberghi, solo Berlino fa meglio
Nell'indagine sono anche analizzati i giudizi specifici espressi sulle agenzie on line (Trivago, Bookings, Expedia, Hotels e altri) dai clienti degli alberghi delle quattro maggiori capitali europee (Roma, Berlino, Parigi e Londra). Gli alberghi romani hanno giudizi negativi solo nel 5,5 % dei casi, che però raggiungono addirittura il 16,1 % a Londra e l'11,6 % a Parigi, solo Berlino va leggermente meglio di Roma, con il 5,4 %.

San Pietro batte il Colosseo
La ricerca, infine, mette a confronto il numero delle recensioni dei luoghi (notorietà) con la soddisfazione personale ricavata dalla visita (experience). Mentre il Colosseo, il Pantheon, la Fontana di Trevi sono ai primi tre posti nella graduatoria della notorietà, non compaiono però nelle prime dieci posizioni della graduatoria secondo la qualità dell'esperienza della loro visita. In quest'ultima graduatoria ai primi tre posti ci sono, nell'ordine, la Basilica di San Pietro, la Domus Romane di Palazzo Valentini e San Paolo fuori le Mura. Alla notorietà non si associa perciò necessariamente il medesimo livello di gradimento. Non sono i posti più famosi a dare più soddisfazione ai turisti.

Commenta la notizia