Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 19 novembre 2013 alle ore 07:53.

My24

Il presidente russo Vladimir Putin ha telefonato al presidente iraniano, Hassan Rohani, sostenendo - come si legge in un comunicato del Cremlino - che «attualmente c'è una chance reale di trovare una soluzione al problema del controllo sul programma nucleare iraniano da parte della comunità internazionale». Rohani ha messo in guardia le potenze del 5+1 dall'avanzare «richieste eccessive» che rischierebbero di «complicare» la strada verso un accordo. Rohani ha peraltro ribadito a Putin che nell'ultimo round si sono fatti «buoni progressi».
Alla vigilia del terzo round di colloqui che riprenderanno domani a Ginevra, la posizione di Mosca, che assieme alla Cina è per l'Iran la sponda morbida del 5+1, si aggiungono alle indiscrezioni arrivate da Washington secondo le quali anche per gli Usa un accordo sarebbe «abbastanza possibile».

Commenta la notizia

Shopping24

Dai nostri archivi