Italia

Air Force One in pensione, sarà sostituito dal Boeing 747-8

entro il 2020

Air Force One in pensione, sarà sostituito dal Boeing 747-8

Il nuovo Air Force One, l'aereo usato dai presidenti degli Stati Uniti, potrebbe essere l'ultimo modello di Boeing 747-8, visto che il gruppo americano potrebbe dismettere lo storico modello a quattro motori per un nuovo velivolo a due motori. Lo sostengono diversi analisti, facendo intendere che dopo quello presidenziale Boeing fermerà la linea di produzione, attiva dagli anni '60. Il nuovo aereo presidenziale, che dovrebbe essere consegnato entro il 2020, sostituirà il 747-200, in uso dal 1990 quando alla Casa Bianca c'era George H.W. Bush.

La scelta, riporta il Financial Times, arriva dopo la decisione del Pentagono di dotare il velivolo presidenziale di quattro motori: l'unico altro modello in circolazione con queste specifiche è l'Airbus A380, prodotto in Francia. Il dipartimento della Difesa ha annunciato le caratteristiche del nuovo aereo che sarà prodotto da Boeing dopo una serie di trattative, ma ha incoraggiato altre aziende a entrare in corsa per equipaggiarlo. Il Pentagono tuttavia non ha dichiarato quanti modelli ordinerà e neppure quando entreranno in servizio. In questo momento Boeing ha 24 ordini per 747-8 e 12 ordini per 747-8F, ma secondo diversi analisti sta faticando ad accaparrarsi nuovi appalti per produrre questo tipo di velivoli.

© Riproduzione riservata