Impresa & Territori

Dossier Dalla crêpé dell’Angola al fast food thailandese, tutti i…

    Dossier | N. (none) articoli(none)

    Dalla crêpé dell’Angola al fast food thailandese, tutti i menù (e i prezzi) di Expo 2015

    Il commissario di Expo 2015, Giuseppe Sala, ha detto che suggerirà ai gestori dei 150 ristoranti che si trovano all'interno dell'esposizione universale di mantenere i prezzi il più possibile alla portata di tutte le tasche.

    Ecco tutti i menù (e i prezzi) di Expo 2015

    Lo ha dovuto dichiarare alla stampa ieri dopo le polemiche dei primi giorni sui costi eccessivi dei menù a Expo 2015. Ad entrare in conflitto con l’anima della manifestazione, dedicata al tema «Nutrire il pianeta», il caro prezzi proprio sul cibo richiede tutta l’attenzione della società organizzatrice: «Stiamo facendo una analisi, un quadro complessivo. Vogliamo documentarci bene. I paesi possono fare quello che vogliono, ma un suggerimento forte per tenere i prezzi accessibili lo daremo sicuramente», ha detto Sala.

    Per verificare con i nostri occhi se veramente i prezzi per bere e mangiare siano troppo elevati abbiamo fatto un giro tra gli stand di servizio e nei ristoranti dei vari padiglioni nazionali: è vero che certi piatti “etnici” si fanno pagare, in particolare nei ristoranti più chic allestiti da alcuni Paesi; ma sapendo (e potendo) scegliere si trovano anche delle vere e proprie golosità a basso costo, magari senza fermarsi al primo baracchino e spingendosi oltre.

    Il nostro tour tra i menù di Expo2015 inizia dall’Angola, per arrivare alla Puglia...

    © Riproduzione riservata