Italia

5/5 JOBS ACT/ Vigilanza affidata a un Ispettorato unico

    5/5 JOBS ACT/ Vigilanza affidata a un Ispettorato unico

    Il quarto e ultimo decreto è quello sulle ispezioni, che prevede la nascita di un Ispettorato nazionale del lavoro per razionalizzare e semplificare l'attività di vigilanza in materia di lavoro e legislazione sociale, e di evitare la sovrapposizione di interventi ispettivi sulle imprese. L'Ispettorato ha personalità giuridica di diritto pubblico e accorperà le attività ispettive attualmente esercitate da ministero del Lavoro, Inps e Inail. La sua dotazione organica non potrà superare le 6.357 unità, inclusi i dirigenti. Il decreto chiarisce inoltre che il personale ispettivo già appartenente all'Inps e all'Inail sarà inserito in un ruolo a esaurimento con il mantenimento del trattamento economico e normativo in vigore.

    © Riproduzione riservata