Italia

7/12 Legge di Stabilità / Contante

    legge di stabilità

    Manovra anti-tasse da 27 miliardi via la Tasi, sgravi sugli investimenti

    Pagamenti in contanti, la soglia sale a 3mila euro
    I l limite per i pagamenti in contanti salirà da mille a tremila euro. La novità già circolata nei giorni scorsi è stata confermata dal premier Matteo Renzi nel corso della conferenza stampa di presentazione della prossima legge di Stabilità. L'aumento della soglia per il contate a tremila euro si spiega anche perché «oggi c'è una legge sull'autoriciclaggio, e l'abbiamo fatta noi, così come una legge sull'anticorruzione», ha spiegato il presidente del Consiglio. L'attuale soglia è stata stabilita infatti dal cosiddetto decreto Salva Italia (articolo 12 del decreto legge n. 201 del 6 dicembre 2011), con cui appunto è stato ridotto a 999,99 euro il limite a fini antiriciclaggio per l'utilizzo di denaro contante, l'emissione di assegni privi della clausola di non trasferibilità e il saldo dei libretti di deposito al portatore.Dal 1° gennaio 2017 questi divieti scatteranno per trasferimenti sopra i tremila euro.

    © Riproduzione riservata