Lifestyle

Dossier Euro 2016: Belgio-Italia, le probabili formazioni

Dossier | N. 34 articoliEuropei di calcio Francia 2016

Euro 2016: Stade de Lyon, l’Italia stasera in campo. La formazione anti-Belgio

  • –a cura di Datasport
I calciatori della nazionale italiana in visita al campo di Lione dove debutteranno contro il Belgio (Epa)
I calciatori della nazionale italiana in visita al campo di Lione dove debutteranno contro il Belgio (Epa)

Euro 2016 comincia anche per l'Italia. Alle ore 21, allo Stade de Lyon, scatta l'Europeo degli azzurri di Antonio Conte: per la Nazionale subito una sfida complicata, forse proibitiva. Quella al Belgio numero 2 nel ranking mondiale e ricchissimo di talento. Di talento, la nostra squadra sembra averne certamente meno: ma è con la grinta e la coesione che gli uomini di Conte vogliono sopperire all'inferiorità qualitativa. È la gara d'esordio del Girone E, ed è il momento di tifare per gli azzurri!

L'Italia è inserita nel complicato Girone E con il Belgio, la Svezia e l'Irlanda. L'Europeo azzurro inizia proprio contro i 'Diavoli Rossi', che hanno evidenti problemi in difesa ma possono contare su un attacco atomico. Difesa che invece è l'unico reparto azzurro di sicura affidabilità, con il quartetto della Juventus campione d'Italia a occupare porta e retroguardia. Sarà un'Italia guardinga e desiderosa di ribaltare velocemente l'azione, per poi andare a far male alla Nazionale di Wilmots.   I precedenti. Sono ben 21 le sfide giocate tra Italia e Belgio, con 13 vittorie azzurre, 4 pareggi e 4 sconfitte (41 gol fatti e 24 subiti).

L'ultimo scontro diretto risale all'13 novembre 2015, un secco 3-1 in favore degli uomini di Wilmots che stesero la Nazionale di Conte con le reti di Vertonghen, De Bruyne e Batshuayi (di Candreva l'unico gol azzurro). Speriamo che questa volta il match sia di tutt'altro tenore: è l'esordio azzurro a Euro 2016, è Belgio-Italia.   Le probabili formazioni di Belgio-Italia, in campo a Lione alle 21: Belgio (4-3-3): Courtois; Alderweireld, Vermaelen, Denayer, Vertonghen; Nainggolan, Fellaini, Witsel; De Bruyne, Lukaku, Hazard. All. Wilmots. Italia (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Candreva, Parolo, De Rossi, Giaccherini, Darmian; Pellè, Eder. All. Conte.