Lifestyle

Dossier Euro 2016: Milik lancia la Polonia, Irlanda del Nord ko

Dossier | N. 34 articoliEuropei di calcio Francia 2016

Euro 2016: Milik lancia la Polonia, Irlanda del Nord ko

  • –a cura di Datasport
Polonia Nord Irlanda (Afp)
Polonia Nord Irlanda (Afp)

Un gol di Milik al 51' è sufficiente alla Polonia per superare l’Irlanda del Nord 1-0 ed ottenere la prima vittoria a una fase finale dell'Europeo. Gara a senso unico, con i polacchi ad assaltare di continuo la chiusa retroguardia britannica: poco spettacolo, molto agonismo e vittoria, meritata, ma poco brillante, della squadra favorita alla vigilia. Troppo poco per il team di O'Neill, che solo nel finale ha provato a pungere la retroguardia polacca.

La Polonia, come da pronostico, fa la partita fin dalle battute iniziali, mentre i nordirlandesi si chiudono nella propria metà campo, ben decisi a difendersi ad oltranza. Al 6’ Milik liscia un pallone invitante a centro area, tre minuti dopo spedisce sul fondo un bel cross di Jedrzejczyk. Solo al 29’ i polacchi centrano lo specchio: è il solito Milik a scaldare, non troppo, i guanti di Mc Govern da fuori area. Passano due minuti e l’attaccante dell’Ajax ha finalmente una grande chance: Piszczek mette in mezzo, Milik aggira Mc Laughlin ma poi spara alto da ottima posizione. Minuto 39, Kapustka calcia forte dal limite dell’area, però Mc Govern, con un gran riflesso, devia oltre la traversa.

La gara si sblocca al quinto della ripresa: Blaszczykowski da destra mette in mezzo, e Milik colpisce con il piede mancino, per l’1-0 polacco al 51’. I nordirlandesi sono costretti a scoprirsi alla ricerca del pari, e la Polonia gode di maggiori spazi: al minuto 68 un diagonale di Blaszczykowski esce di poco. Al 71’,  primo pericolo creato dai verdi: Szczesny deve uscire sui piedi di Washington, penetrato troppo facilmente nei sedici metri polacchi. Minuto 76: spettacolare rovesciata di Lafferty che sorvola la traversa. All’86’ Davis si smarca bene in area, ma manca il pallone, e una ghiotta chance di calciare a rete. Polonia vicina al raddoppio un minuto dopo, quando un potente tiro di Krychowiak lambisce il palo alla sinistra di Mc Govern. Ultimo brivido nel recupero, quando Szczesny in uscita si scontra con Piszczek: la palla è libera ma nessun attaccante irlandese ne approfitta. Finisce 1-0 per la Polonia, impegnata giovedi’ 16 contro la Germania, mentre l'Irlanda del Nord cercherà, sempre giovedì 16, i primi punti in una competizione europea contro l’Ucraina.