Italia

Il Sole 24 Ore prevede calo perdite nel IV trimestre 2016

IL CDA

Il Sole 24 Ore prevede calo perdite nel IV trimestre 2016

I risultati economici registrati dal Sole 24 Ore a ottobre non presentano «scostamenti significativi» rispetto ai dati al 30 settembre. «Le più recenti previsioni relative all'intero esercizio, allo stato attuale e in assenza di eventi al momento non prevedibili - afferma la società in una nota - indicano che i risultati dell'ultimo trimestre dell'anno possano evidenziare una perdita, ancorché di entità più contenuta rispetto al precedente trimestre».

La posizione finanziaria netta a -35,1 milioni di euro al 30 settembre passa per effetto della stagionalità a -50,4 milioni a fine ottobre. Il gruppo prevede tuttavia un miglioramento della posizione finanziaria netta al 31 dicembre rispetto al dato di fine ottobre. Il Cda del gruppo editoriale, che ha approvato la relazione a fine settembre, ha deciso di rinviare la perdita a nuovo «per prendere gli opportuni provvedimenti ai sensi dell'art. 2446 cc al più tardi sulla base del progetto di bilancio al 31 dicembre 2016».

© Riproduzione riservata