Italia

1/6 Assistenza ospedaliera

    le prestazIoni garantite

    Sanità, ecco le 6 cose da sapere sui nuovi Lea

    Entrano in vigore i nuovi Lea (Livelli essenziali di assistenza) ossia le prestazioni e i servizi che il Servizio sanitario nazionale (Ssn) deve garantire a tutti i cittadini gratuitamente o dietro pagamento di un ticket. Ieri la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale. Tra le nuove prestazioni garantite la fecondazione assistita eterologa ed omologa, i nuovi vaccini, lo screening alla nascita, l'esenzione dal ticket per endometriosi, i trattamenti per la celiachia e ulteriori malattie rare. Ecco nel dettaglio le principali novità.

    (Marka)
    (Marka)

    1/6 Assistenza ospedaliera

    Prestazioni garantite

    Sono garantite le prestazioni assistenziali ospedaliere ordinarie, in caso di patologie acute, che necessitano di assistenza medico-infermieristica prolungata, osservazione medico-infermieristica e per 24 ore e immediata accessibilità alle prestazioni stesse. Tra le prestazioni garantite, rientrano la terapia del dolore e le cure palliative, ma anche la diagnosi precoce, nei neonati, sia della sordità neonatale sia della cataratta congenita e delle malattie metaboliche ereditarie, l’analgesia durante il travaglio e il parto vaginale, gli interventi di chirurgia estetica, garantiti solo in caso di incidenti, di malformazioni congenite o acquisite o di esiti di procedure medico-chirurgiche

    © Riproduzione riservata